Cambio di rotta per la nave con 50 migranti, ora a Pozzallo. li ospiterà la Cei :ilSicilia.it

le autorità maltesi non avrebbero soccorso un barcone in difficoltà

Cambio di rotta per la nave con 50 migranti, ora a Pozzallo. li ospiterà la Cei

7 Giugno 2019

Cambio di rotta per la nave commerciale Asso 25 che ha recuperato ieri, in acque Sar maltesi, 50 migranti e che si trova in navigazione verso il porto di Pozzallo dove il suo arrivo è previsto dopo le 14. Inizialmente il rimorchiatore era diretto a Lampedusa ma nella notte vi è stata la scelta di farlo dirigere verso il porto ragusano.

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini, secondo quanto si apprende, è stato informato e non avrebbe frapposto ostacoli. La Capitaneria di porto di Pozzallo è stata allertata per l’arrivo della nave.

Secondo quanto riportato su Twitter da Alarm Phone, i migranti avrebbero passato una notte alla deriva in acque di ricerca e soccorso (sar) maltesi senza che La Valletta sia intervenuta, seppur informata.

I cinquanta migranti a bordo del rimorchiatore Asso 25 in arrivo a Pozzallo “verranno ospitati in strutture della Cei”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini che ringrazia i vescovi “per la disponibilità a prendersi carico dell’accoglienza” di queste persone.

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“C’è un Uomo Solo al Comando”

Atteso quanto diceva il buon Bracardi quando asseriva che “l’uomo è una bestia”, nella sua bestialità questi sbaglia sempre allo stesso modo, pertanto, la memoria non deve essere soltanto rancorosa, ma deve servire per capire e andare avanti per non commettere gli stessi errori. Il perdono è un'altra cosa.