Camion si schianta contro cavalcavia nel Catanese, Anas costretta a demolirlo | FOTO :ilSicilia.it

Camion si schianta contro cavalcavia nel Catanese, Anas costretta a demolirlo | FOTO

di
6 Settembre 2019

SCORRI LE FOTO IN ALTO

Sulla strada statale 121 “Catanese” è stata ripristinata la circolazione, in entrambe le direzioni e senza alcuna limitazione, tra gli svincoli di Misterbianco (km 8,000) e Piano Tavola (km 10,000). La chiusura della statale si era resa necessaria nel pomeriggio di ieri, poiché un trasporto eccezionale non autorizzato ha urtato, danneggiandolo irreparabilmente, il sovrappasso della via comunale Giuseppe Verdi – al confine tra i territori comunali di Motta Sant’Anastasia e Misterbianco (CT) – che scavalca la statale in corrispondenza dello svincolo.

In seguito ai rilievi effettuati dai tecnici di Anas e da quelli del comune di Motta Sant’Anastasia, era stato constatato che il cavalcavia, lungo 22 metri e largo 10 metri, aveva riportato ingenti danni che non ne consentivano la riparazione.

Il cavalcavia è stato demolito durante la notte di ieri e già da questa mattina, alle ore 6, è stata ripristinata la circolazione ad una corsia per senso di marcia. «Pur trattandosi di viabilità comunale, la Regione Siciliana ha richiesto ad Anas di procedere alle operazioni di progettazione e realizzazione della nuova opera. Anas – prosegue la nota – grazie ad un Accordo Quadro per attività di progettazione già in essere, si è già attivata per la progettazione del nuovo cavalcavia e successivamente, mediante ulteriore Accordo Quadro già in essere, provvederà alla costruzione».

Marco FalconeIeri l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone dopo l’avvio urgente, da parte di Anas, dei lavori di demolizione del sovrappasso sulla strada statale 121, dichiarava: «Il danneggiamento del Ponte Graci, sulla Statale 121 rischia di creare gravissimi disagi alla viabilità. Ci siamo sentiti con il capo compartimento Anas per la Sicilia, Valerio Mele, e abbiamo convenuto sulla necessità di scongiurare tali difficoltà per la circolazione stradale. Il Governo Musumeci è dunque pronto a stanziare subito un milione di euro per la ricostruzione del Ponte Graci, opera essenziale per un rapido ritorno alla normalità. Abbiamo chiesto all’Anas tempi più che celeri sia nella demolizione che, soprattutto, nel ripristino dell’infrastruttura, utilizzando anche gli accordi quadro già in esercizio».

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro