Campo: "Inaccettabile taglio fondi Mibact al Taormina Film Fest" :ilSicilia.it
Messina

la reazione del commissario di TaoArte

Campo: “Inaccettabile taglio fondi Mibact al Taormina Film Fest”

di
31 Agosto 2020

Il Mibact taglia i fondi al Festival del Cinema e il commissario straordinario della Fondazione Taormina Arte Sicilia, Bernardo Campo preannuncia “l’avvio immediato delle opportune azioni da parte di TaoArte per accertare la situazione”. A fronte dei 160.000 euro assegnati nel 2019, quest’anno il contributo si è fermato a 50.000 euro ed è una decisione sulla quale la Fondazione, come Videobak, che gestisce il festival, non ci sta.

“E’ comprensibile e condivisibile la protesta di Videobank. Non mi spiego – afferma Campo – come sia possibile che festival molto più giovani del nostro e con molte meno presenze autorevoli abbiano avuto più fondi del Tao Film Fest. E’ una valutazione inaccettabile e vogliamo pensare ci sia stato un errore e mi auguro venga corretto al più presto. Intanto verranno avviate le opportuni azioni di accesso agli atti. Mi riservo di scrivere al presidente della Regione, Nello Musumeci, per informarlo dei fatti ed evidenziare come Taormina sia stata messa all’angolo dal Ministero”.

“Questo taglio dei fondi al festival di Taormina rischia di determinare risvolti negativi anche per la Fondazione, non possiamo permettere che ciò accada e che si vada a vanificare lo sforzo fatto quest’anno, in una stagione nella quale Videobank ha garantito lo svolgimento della rassegna nonostante le difficoltà del post-lockdown e TaoArte poi ha messo in campo una importante stagione di eventi di riconosciuto alto livello culturale e artistico”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.