Cancelleri presenta le "pillole di programma" per curare l'economia siciliana :ilSicilia.it

Il leader 5 Stelle: "vogliamo far rinascere il lavoro"

Cancelleri presenta le “pillole di programma” per curare l’economia siciliana

di
12 Ottobre 2017

Accesso al credito agevolato, semplificazione amministrativa, ricerca e nuove tecnologie, riforma dell’Irsap, istituzione del lobbista del cittadino a Bruxelles. Sono queste le prime dieci “pillole di programma” presentate dal candidato alla Presidenza della Regione del M5S Giancarlo Cancelleri sulla propria pagina Facebook, per curare un’economia in cattivo stato di salute.

Il leader pentastellato siciliano, infatti, riporta i dati sulla disoccupazione in Sicilia definiti “da brivido”. “L’Isola vanta un tasso attorno al 22% – scrive nel post – mentre a livello europeo siamo nella top ten delle regioni col più alto tasso di disoccupazione giovanile: oltre il 57%. Un dato allarmante che ha meritato ampio spazio nel nostro programma”.

Una situazione così difficile e delicata che non può essere risolta con la bacchetta magica. Cancelleri ne è consapevole. “Vogliamo essere chiari – spiega – nel nostro programma non troverete ricette miracolistiche o trucchi, troverete tantissime idee realistiche ed ottimi progetti per i disoccupati, per gli inoccupati, per i giovani, i meno giovani e le imprese soffocate dalle tasse, dalla burocrazia, dalla carenza di servizi e dalle infrastrutture praticamente inesistenti. Sono idee di buon senso, che noi vogliamo seminare per far rinascere il lavoro ed estirpare finalmente la disoccupazione”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin