Cancelleri presenta Trizzino: "Da assessore sostituirò i responsabili dello sfacelo ambientale" [Video intervista] :ilSicilia.it

Verso le Regionali

Cancelleri presenta Trizzino: “Da assessore sostituirò i responsabili dello sfacelo ambientale” [Video intervista]

27 Settembre 2017

“Da anni svolgiamo un lavoro di squadra all’Ars, portando in questo palazzo temi che sono arrivati per la prima volta. Penso alle battaglie sul paesaggio, contro il Muos o sulle trivellazioni. Per la prima volta questi temi sono stati al centro del dibattito politico quando ero presidente della Commissione ambiente”. 

Lo dice in avvio di conferenza stampa Giampiero Trizzino, assessore designato in un’eventuale giunta Cancelleri, in caso di vittoria del Movimento 5 Stelle alle regionali del 5 novembre.

Non si sbilancia sul primo atto da assessore, ma precisa che non la sua azione non sarà da libro dei sogni. uno dei primi atti sarà di riformare l’Arpa, ma anche sostituire chi ha realizzato lo sfacelo ambientale della Sicilia con persone competenti: mettere fuori i responsabili dello sfascio. questo l’imperativo del nuovo assessore in caso di vittoria grillina.

Alla domanda se manterrà il seggio da deputato anche contemporaneamente all’incarico da assessore, la risposta la dà Cancelleri ed è positiva: “Un seggio all’Ars è un voto in più per l’azione di governo”.

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA IN ALTO

Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Scuola, “prorogare il contratto degli insegnanti precari”

Giovanna D’Agostino è la presidente dell’Associazione “Insieme per il sostegno” di cui fanno parte centinaia di insegnanti precari. In questa intervista si fa portavoce del sentire degli insegnanti precari chiedendo al Governo Conte la proroga del contratto al 31 agosto per tutti i precari della scuola
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona