Candiani (Lega): "Palermo soffre ma Orlando è sempre in giro per il mondo" :ilSicilia.it
Palermo

L'abbandono del primo cittadino

Candiani (Lega): “Palermo soffre ma Orlando è sempre in giro per il mondo”

13 Gennaio 2020

“Non è affatto strano che le dichiarazioni di Leoluca Orlando contro i decreti Salvini siano state pronunciate da Berlino. Il sindaco Orlando passa moltissimo del suo tempo, infatti, fuori dalla città di Palermo per missioni istituzionali”. così si è espresso il senatore Stefano Candiani, commissario regionale della Lega, sul primo cittadino di Palermo.

A seguito di una Interrogazione fatta dal capogruppo della Lega al comune di Palermo, Igor Gelarda –  il commissario della Lega Sicilia fa notare che  che, nel 2018, il sindaco Orlando ha impiegato ben 65 giorni in missioni internazionali. La bellezza cioè di più di due mesi in un anno, oltre un sesto del suo tempo. Missioni che lo hanno portato a

Stefano Candiani
Stefano Candiani

Praga, Brusselles, Malmo, Medellin e Città del Messico, a Berlino ma anche a Lampedusa, ad Amsterdam, Bristol e DuesseldorfPer un totale di 23 missioni complessive, 8 solo delle quali con unica destinazione era Roma. Che come meta istituzionale, in quanto sede del governo, è più comprensibile”.

Candiani ha concluso sostenendo che “Questo è solo lo specchio di un sindaco che continua a guardare altrove, a non occuparsi della sua città, sommersa dalla spazzatura, al buio e piena di problemi di tutti i tipi. E pensa a fare l’ambasciatore dei migranti in giro per il mondo, piuttosto che il sindaco di Palermo“.

 

 

Tag:
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona