Cantieri infiniti e parcheggi selvaggi: caos e traffico in viale Rapisardi, a Catania | FOTO :ilSicilia.it
Catania

l'allarme lanciato dal comitato Romolo Murri

Cantieri infiniti e parcheggi selvaggi: caos e traffico in viale Rapisardi, a Catania | FOTO

di
2 Dicembre 2020

 

SCORRI LE FOTO IN ALTO

“Un cantiere infinito, il parcheggio selvaggio che non si è mai fermato e lunghe code. Sono questi gli “ingredienti” che sistematicamente provocano il caos lungo l’intero viale Mario Rapisardi”, a Catania.

La denuncia rriva da Vincenzo Parisi, Presidente Comitato Cittadino “Romolo Murri”.

“Un lungo torpedone d’auto con la novità che adesso qualcuno posteggia nei pressi della rete di recinzione al centro della strada. Nel frattempo, il concerto di clacson prosegue tra le proteste dei residenti della zona e dei pendolari. Il comitato Romolo Murri, attraverso il suo presidente Vincenzo Parisi, chiede modalità e tempistiche certe dei lavori ma soprattutto potenziare i controlli delle forze dell’ordine nelle varie zone interessate dai sottoservizi. I lavori a macchia di leopardo sul viale vanno avanti da settimane e, pur non mettendo in dubbio l’utilità di questi interventi, bisogna tenere in considerazione l’inciviltà di molti e soprattutto la necessità di attivare un piano del traffico alternativo che eviti le code quotidiane”. 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin