Capaci: pizzicato alla guida col cellulare, comandante dei vigili urbani multato :ilSicilia.it
Palermo

Il giorno prima della pensione

Capaci: pizzicato alla guida col cellulare, comandante dei vigili urbani multato

1 Ottobre 2019

È stato bloccato dagli agenti della polizia stradale sulla statale 113 nei pressi della piazza di Capaci (Pa). Gaetano Fontana, comandante da circa 40 anni della polizia municipale del piccolo centro alle porte di Palermo, l’ultimo giorno di servizio prima di andare in pensione non lo dimenticherà tanto presto.

Era alla guida della sua auto e aveva il cellulare in mano. Stava telefonando. Gli agenti lo hanno bloccato e multato. Cinque punti di patente volati via e una contravvenzione da pagare. Gli agenti della stradale non hanno voluto sentire ragioni. Fontana ha cercato di replicare dicendo di essere il comandante della polizia municipale. Incarico che aveva lasciato alle 14.

“Quando si dice l’ironia della sorte. Spiace che sia incappato in questo episodio – dice il sindaco Pietro Puccio -. In questi anni ha contribuito allo sviluppo della nostra polizia municipale, mostrando grande lealtà e uno spiccato senso di attaccamento alle istituzioni”.

Proprio oggi è entrato in servizio il nuovo comandante Gianni Baiamonte che ha iniziato la sua carriera nella polizia locale nel 1990. Gaetano Fontana ha raggiunto i limiti di età, dopo 42 anni di servizio.

Tag:

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Ad Alimena la Misericordia cuce le mascherine per tutti

La Misericordia di Alimena, che da anni opera nel sociale ed è fautrice di tante belle iniziative, ha iniziato a produrre le mascherine. Saranno distribuite gratuitamente a chi ne farà richiesta e sono già state stilate diverse liste per andare incontro soprattutto alle esigenze di tanti anziani.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona