Capo d'Orlando: la giovane Roberta Scorza in finale al contest per stilisti di Rai 2 :ilSicilia.it
Messina

a “Detto Fatto”

Capo d’Orlando: la giovane Roberta Scorza in finale al contest per stilisti di Rai 2

di
4 Febbraio 2020

Cresciuta con ago e filo in mano, osservando la madre che cuciva e imbastiva abiti, Roberta Scorza ha sempre avuto il sogno di disegnare abiti da sposa.

Diplomata in fashion design, la 30enne Roberta ha disegnato il suo primo abito da sposa a soli 20 anni. Da allora ha messo insieme esperienza, studi, competenze e professionalità e la sua passione è diventata un lavoro che, come lei stessa ha raccontato, l’ha portata anche a conoscere il suo futuro marito, proprietario di un atelier di moda a Palermo. Roberta e Sery da anni lavorano e vivono insieme a Palermo e un anno e mezzo fa è nato il loro piccolo Manfredi.

Roberta Scorza si è presentata al contest “AAA stilista cercasi” lanciato da “Detto Fatto”, la trasmissione di Rai 2 condotta da Bianca Guaccero, che dà ai giovani stilisti una grande opportunità.

Roberta Scorza-rai detto fatto
Roberta Scorza

In ogni puntata uno stilista emergente si presenta al cospetto di Alessandra Rinaudo, una delle più grandi firme italiane del mondo della moda sposa. In palio un tirocinio formativo di sei mesi come designer in “Pronovias”, azienda spagnola leader mondiale nel settore degli abiti da sposa, con sede a Barcellona.

Roberta ha dovuto sostenere tre prove, in diretta su Rai 2. Dopo la presentazione di due abiti della collezione de “Le spose di Ravel”, Alessandra Rinaudo ha visionato il portfolio di Roberta e l’ha poi sottoposta ad una prova a sorpresa: decorare in pochissimi secondi un abito da sposa.

Alessandra Rinaudo si è complimentata con Roberta per la qualità dei suoi abiti e la professionalità e le ha comunicato il passaggio in finalissima. Con il sostegno della sua Capo d’Orlando, Roberta tornerà dunque prossimamente a giocarsi questa importantissima opportunità, nuovamente su Rai Due.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.