Carcere Pagliarelli di Palermo, salgono a 49 i detenuti positivi al COVID :ilSicilia.it
Palermo

i contagi

Carcere Pagliarelli di Palermo, salgono a 49 i detenuti positivi al coronavirus

di
18 Gennaio 2021

Sono saliti a 49 i detenuti positivi nel carcere Lorusso di Pagliarelli di Palermo. In pochi giorni a tutti i 1300 reclusi sono eseguiti i tamponi. Dei 49 risultati contagiati solo due hanno un po’ di febbre e qualche sintomo influenzale. Gli altri sono tutti asintomatici.

Il garante regionale per i diritti dei detenuti Giovanni Fiandaca chiede che vengano adesso eseguiti i controlli anche al personale amministrativo e agli agenti della polizia penitenziaria. “So che da quando c’è stato il focolaio tra le guardie penitenziarie sono stati avviati i controlli ogni 15 giorni sugli agenti. Adesso alla luce dei nuovi contagi e’ necessario eseguire nuovi tamponi a tutto il personale – dice Fiandaca – Mi dicono che e’ stato posticipato perche’ al momento le Usca sono impegnate nel territorio in altre emergenza. Ribadisco che invece bisogna eseguire i controlli per evitare che il contagio si diffonda visto che il personale amministrativo e gli agenti di polizia penitenziaria stanno a contatto con i detenuti“.

IL COMMENTO DI PINO APPRENDI (ANTIGONE)

“Il caso dei 49 detenuti contagiati da Corona Virus al carcere di Pagliarelli, accertati dopo che sono stati fatti i tamponi a tappeto, è  un ulteriore

pino apprendi
Pino Apprendi

campanello d’allarme, che deve convincere tutti sulla necessità di intensificare i controlli, attraverso periodici tamponi a tutta la popolazione carceraria siciliana.

Da un lato i detenuti studenti del carcere, a causa della sospensione delle lezioni di presenza, nonostante fossero state previste tutte le precauzioni necessarie ad evitare contatti e, della mancata fase di avvio della DAD, perderanno un anno scolastico;
dall’altro lato il Corona Virus è  stato, purtroppo, già  presente nel carcere fra il personale che a vario titolo vi presta servizio per arrivare adesso anche fra i detenuti.

Nessuno può  sottrarsi a questo impegno, il carcere non ha spazi a sufficienza per creare isolamento sanitario ad un alto numero di contagiati”.

Lo dice Pino Apprendi  presidente di Antigone Sicili

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin