26 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 14.01

Carceri siciliane: “È emergenza per la salute mentale”

13 Giugno 2018

Non solo in Sicilia, in tutta Italia, ormai è emergenza per la salute mentale in carcere. L’ultimo episodio di suicidio nel carcere di Taranto è da collegare al caso di un ammalato. Oltre ad alcuni detenuti dichiarati “Di non essere in condizioni d’intendere e di volere” ci sono i casi dei cosiddetti “sopravvenuti“, cioè quei casi che hanno problemi dopo la detenzione.

Antigone sicilia“In Sicilia è un disastro, come ho denunciato dopo la recente visita al Pagliarelli di Palermo, ci sono centinaia di persone malate che non trovano posto nelle due REMS  (residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza), che in totale hanno 40 posti. Necessitano strutture intermedie per curare questi ammalati, che al momento vivono condizioni di grave disagio che creano i presupposti di comportamenti dannosi anche con i compagni di cella, fino all’autolesionismo. Lo dice Pino Apprendi – Presidente di Antigone Sicilia.

Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.