Caro bollette, Comuni in protesta: ecco chi aderisce :ilSicilia.it

spegneranno le luci stasera alle 20

Caro bollette, Comuni in protesta: ecco chi aderisce

di
10 Febbraio 2022

Contro i rincari dell’energia elettrica anche i sindaci siciliani,  stasera alle 20, spegneranno le luci in luoghi simbolo delle città. Ecco, di seguito, alcuni comuni dell’Isola che hanno già aderito alla protesta:

  • Luci spente ai Quattro Canti di Palermo;
  • A Trapani verranno oscurate la Fontana del Tritone e la Torre di Ligny;
  • A Catania Palazzo Chierici;
  • Ad Agrigento il Palazzo di Città e la Fontana di Villa Bonfiglio;
  • Palazzo Butera a Bagheria (PA);
  • La Fontana d’Ercole a Noto (SR);
  • Completamente al buio il centro urbano di San Salvatore di Fitalia (ME);
  • La piazza della Matrice a Capaci (PA);
  • Il Palazzo Municipale di Canicattini Bagni (SR);
  • A Sortino (SR) luci spente in piazza Sofia e in Piazza Verga;
  • Il palazzo municipale di Caltagirone (CT);
  • Il Palazzo del Senato di Misterbianco (CT);
  • Il Municipio di Monreale (PA);
  • Il Municipio di Castellammare del Golfo (TP);
  • La Piazza del Municipio di Terme Vigliatore (ME);
  • Il comune di Isnello (PA) che spegnerà le luci nella zona di Santa Maria;
  • Marsala (TP) dove verrà lasciata al buio la facciata di Palazzo VII Aprile, sede del Consiglio comunale;
  • Luci spente a Tremestieri Etneo (CT) nel Palazzo Comunale e nella piazza antistante;
  • A Lipari (ME) il Palazzo Municipale;
  • A Gibellina (TP) la Stella d’ingresso al Belice;
  • Al buio anche il Castello Medievale di Pantelleria (TP);
  • Luci spente nella Piazza Mazzini di Tusa (ME);
  • Il Monumento ai Caduti di Piazza Santa Barbara a Paternò (CT);
  • A Belpasso (CT) verrà disattivata l’illuminazione della Chiesa Madre e di Piazza Duomo;
  • Il comune di Trapani ha comunicato che oltre alla Torre di Ligny e alla Fontana del Tritone , le luci verranno spente anche nel Porticato di Piazza Mercato del pesce e nell’Abbeveratoio di via Pepoli;
  • Mirto (ME) dove verranno spente le luci in Piazza Vittorio Emanuele;
  • Al buio il Castello di Campofelice di Roccella (PA) e Piazza Vittorio Emanuele a Niscemi (CL).
© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro