Caro voli in Sicilia, la Regione: "Pronti a creare una nostra compagnia aerea" :ilSicilia.it

LO RIVELA L'ASSESSORE MANLIO MESSINA

Caro voli in Sicilia, la Regione: “Pronti a creare una nostra compagnia aerea”

di
9 Febbraio 2020

“Una soluzione al problema dell’accessibilità verso la Sicilia potrebbe essere quella della creazione di una compagnia aerea regionale. Lo ha detto a Milano l’assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo della Regione Siciliana, Manlio Messina, a margine della cerimonia di inaugurazione dello stand siciliano alla quarantesima edizione della BIT 2020, il più importante salone italiano dedicato al Turismo.

“Ci stiamo muovendo per cercare di migliorare l’accessibilità alla nostra Isola, anche se il tema del trasporti non è strettamente nelle nostre competenze dirette, ma è di competenza ministeriale – ha aggiunto –. Stiamo provando ad incidere nei tavoli romani, ma se non dovessimo avere risposte, saremo costretti a dotarci autonomamente di strumenti che ci consentiranno di far venire i turisti in Sicilia e di far viaggiare i nostri concittadini a prezzi normali e non a prezzi quasi usurari da parte di altri”.

L’assessore ha infine riassunto quelle che saranno le principali novità legate al turismo che la Regione Siciliana presenterà nella tre giorni milanese.

“Presentiamo in Bit una serie di eventi di grande rilevanza internazionale che si svolgeranno in Sicilia in questo 2020. Si tratta di manifestazioni sportive, religiose e culturali; c’è un po’ di tutto, saremo protagonisti quest’anno un po’ in tutti i settori. Dobbiamo fare certamente di più ma siamo molto contenti di quello che stiamo realizzando. Siamo sulla strada giusta per portare la Sicilia nei palcoscenici più importanti del mondo”, ha concluso.

 

 

LEGGI ANCHE:

Turismo, Fiera di Milano: “Sicilia fra le mete preferite al mondo”

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin