Caronte & Tourist, Franza: "I collegamenti verso le Isole Minori tornano alla normalità" :ilSicilia.it

A dirlo è il presidente

Caronte & Tourist, Franza: “I collegamenti verso le Isole Minori tornano alla normalità”

di
8 Aprile 2019

Con il rientro in linea della nave “Lampedusa” sulla tratta Trapani/Pantelleria e il conseguente rientro in servizio della Cossyra sulla P. Empedocle/Lampedusa la situazione dei collegamenti per Lampedusa torna finalmente all’assetto consueto, mentre su Pantelleria opererà una nave con capienza significativamente maggiore che potrà far sostanzialmente far fronte a tutto il traffico. Con l’entrata in linea della Galaxy previsto per giorno 10 sulla tratta per Lampedusa, la N/T Veronese entrerà in linea per Pantelleria e l’intero assetto dei collegamenti marittimi con le isole Pelagiche e Pantelleria tornerà finalmente alla normalità.

Al di là delle ricostruzioni più o meno fantasiose, la reale origine dei recenti disagi è che durante l’intervento di refitting sulla “Laurana”, con il cambio dei motori che ne garantirà la migliore affidabilità, si sono verificate due gravissime avarie: sulla “Pietro Novelli” e poi sull’ “Isola di Stromboli” intervenuta per sostituirla. Il tutto mentre procedevano le riparazioni della “Lampedusa”. Ben 4 navi si sono dunque trovate contemporaneamente fuori servizio. Si comprenderà come garantire un livello accettabile di servizio sia stato realmente complicatissimo e di ciò la Caronte & Tourist Isole Minori non può che scusarsi” afferma il presidente C&T Isole Minori, Vincenzo Franza.

Quello che tuttavia emerge con estrema evidenza – prosegue Franza –  è che la struttura integrata (tra società diverse, tra collegamenti nazionali e regionali) del Gruppo Caronte & Tourist ha ancora una volta consentito una gestione organica di problemi frammentati e sparsi, dovuti alla vetustà e all’obsolescenza del naviglio, con la conseguenziale limitazione dei disagi per le collettività isolane”.

I milioni di euro fin qui spesi in manutenzioni straordinarie non esauriscono l’impegno del Gruppo per il miglioramento strutturale del servizio. Entro giugno, infatti, sarà avviata la costruzione di una nuova nave, ad altissimo tasso di tecnologia ed ecocompatibile, mentre a breve dovrebbe definirsi la procedura di costruzione delle nuove navi con gli appositi fondi statali gestiti della Regione Siciliana” conclude Franza.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per