Case di riposo fuorilegge a Palermo, Virzì (Ugl): "Una minaccia per i nostri anziani, intensificare i controlli" :ilSicilia.it
Palermo

Dopo l’operazione “Anni neri”

Case di riposo fuorilegge a Palermo, Virzì (Ugl): “Una minaccia per i nostri anziani, intensificare i controlli”

di
12 Gennaio 2020

 “Un lavoro impegnativo da parte della Polizia di Stato con indagini condotte con l’ausilio di intercettazioni audio/video, nell’arco di 3 mesi di monitoraggio, registrati più di 100 episodi di condotte vessatorie, denigratorie, lesive della dignità umana, oltre a percosse ed immobilizzazioni, hanno fatto emergere ancora una volta il fenomeno aberrante della case di cura illegali per anziani su Palermo e provincia, nella più assoluta mancanza di sicurezza e con personale senza alcuna specializzazione e non in  possesso di attestazione professionale utile a svolgere tale attività, inoltre come spesso accade sono state riscontrate da parte dell’Asp di Palermo  delle anomalia circa la comunicazione degli alloggiati all’Autorità di Pubblica Sicurezza”.

Filippo Virzì, Palermo
Filippo Virzì

Questo è quanto ha dichiarato da Filippo Virzì, portavoce dell’Ugl di Palermo a seguito dell’operazione “Anni neri”, effettuata dalla Polizia (VIDEO IN BASSO) e condotta dal personale della sezione “Investigativa” del Commissariato di P.S. “Zisa-Borgo Nuovo”, che due giorni fa ha chiuso la Comunità alloggio “Anni Azzurri” di via Benedetto Marcello, zona Malaspina.

“È un fenomeno sovente sottovalutato ma è sotto gli occhi di tutti, è indispensabile a nostro avviso per proteggere i nostri anziani – conclude Virzì – una maggiore sensibilità da parte della cittadinanza nel denunciare tali casi, ed una maggiore sinergia fra le forze dell’ordine, Carabinieri, Polizia, Finanza e Asp, per prevenire barbarie di questo genere contro gli anziani eseguite con soprusi e vessazioni di ogni genere”.

 

IL VIDEO DELLA POLIZIA:

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro