Cashback e Lotteria degli Scontrini: come funzionano i premi per i pagamenti elettronici :ilSicilia.it

La novità

Cashback e Lotteria degli Scontrini: come funzionano i premi per i pagamenti elettronici

di
2 Dicembre 2020

Da oggi è attivo www.cashlessitalia.it il sito collegato all’iniziativa Italia Cashless, un piano messo a punto dal Governo per incentivare l’uso dei pagamenti elettronici. L’attivazione del sito è la prima tappa dell’iniziativa legata al Cashback, che consiste nella restituzione immediata di una piccola percentuale degli acquisti effettuati mediante carta o app.

Cashback Italia inizierà a partire dall’8 dicembre con l’Extra Cashback di Natale che prevede un rimborso del 10% su un minimo di 10 acquisti con carte di credito, carte di debito, Bancomat e Satispay fino un massimo di 150 euro, che verranno accreditati sul conto nei primi mesi del 2021.

Il Cashback ordinario partirà invece dal 1 gennaio 2021 assieme al Super Cashback, un bonus di 1.500 euro che spetta ai primi 100.000 cittadini che hanno totalizzato, in un semestre, il maggior numero di transazioni con carte e app di pagamento, a prescindere dall’importo.

COME PARTECIPARE

Per aderire all’iniziativa è necessario avere SPID (Identità digitale) o la Cie, la carta di identità elettronica rilasciata dal proprio comune di residenza. Successivamente bisognerà scaricare l’app “IO” accedendo con la propria identità digitale.

In fase di registrazione andranno inseriti gli estremi identificativi di uno o più carte di credito, carte di debito, PagoBancomat o attivare il Cashback sul tuo account Satispay e il codice IBAN del tuo conto su cui vuoi ricevere i rimborsi. Da gennaio sarà inoltre possibile inserire account Bancomat Pay e, a seguire, Apple Pay, Google Pay e anche altre tipologie di carte e app che aderiranno all’iniziativa.

LA LOTTERIA DEGLI SCONTRINI

Quella del Cashback non è l’unica novità del momento legata agli incentivi sugli acquisti. Da oggi infatti è altresì possibile richiedere il codice per partecipare alla “Lotteria degli scontrini” gioco a premi che comincerà definitivamente a partire dal 1 gennaio 2021. La procedura per il codice si effettua sul sito https://servizi.lotteriadegliscontrini.gov.it/codicelotteria con l’inserimento del proprio codice fiscale.

Una volta generato il codice dovrà essere stampato o conservato sul proprio telefonino e mostrarlo agli esercenti nei negozi in cui si fanno acquisti. I biglietti virtuali vengono attestati per ogni euro speso fino a un massimo di 1000 biglietti virtuali per acquisti di importo pari o superiore a 1000 euro; 10 scontrini possono quindi farti ottenere fino a 10.000 biglietti virtuali, 100 scontrini fino a 100.000 biglietti virtuali e così via. Se l’importo speso è superiore a un euro, l’eventuale cifra decimale superiore a 49 centesimi produrrà comunque un altro biglietto virtuale.

Non sono validi per la lotteria gli acquisti effettuati online; quelli nell’esercizio di attività di impresa, arte o professione e gli acquisti per i quali il consumatore richieda all’esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale. Nella fase iniziale della lotteria sono invece incluso gli acquisti documentati mediante fatture elettroniche e gli acquisti per i quali i dati dei corrispettivi sono trasmessi al sistema Tessera Sanitaria (per esempio gli acquisti effettuati presso farmacie, parafarmacie, ottici, laboratori di analisi, ambulatori veterinari ecc.).

Le estrazioni saranno effettuate nelle seguenti modalità: estrazioni settimanali “ordinarie” con sette premi da 5.000 euro ciascuno; estrazioni settimanali “zerocontanti” con 15 premi da 25.000 euro per i consumatori e 15 premi da 5.000 euro per gli esercenti; estrazioni mensili “ordinarie” con 3 premi da 30.000 euro; estrazioni mensili “zerocontanti” con 10 premi da 100.000 euro per i consumatori e 10 premi da 20.000 euro per gli esercenti: estrazione annuale “ordinaria” con un premio pari a 1.000.000 di euro e quella “zerocontanti” con un premio di 5.000.000 di euro per il consumatore e un premio di 1.000.000 di euro per l’esercente.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin