Caso Basile. Il Riesame riabilita il figlio Filippo. "Può riprendere gli incarichi alla Ksm" | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

L'ordinanza è stata disposta stamane

Caso Basile. Il Riesame riabilita il figlio Filippo. “Può riprendere gli incarichi alla Ksm”

di
28 Dicembre 2016

Nuovi sviluppi sulla vicenda che riguarda l’imprenditore Rosario Basile e la Ksm. Il Tribunale del Riesame ha accolto il ricorso di Filippo Basile, figlio del proprietario della holding, e ha così cancellato la procedura di interdizione nei suoi confronti da amministratore della Ksm Spa e di Ksm Service.

L’ordinanza è  stata depositata questa mattina. “I giudici – spiega l’avvocato Sergio Monaco, difensore del manager di Ksm – hanno accolto la nostra richiesta che consisteva nella revoca dell’interdizione dagli incarichi nelle società del gruppo. Al tempo stesso, il Riesame ha rigettato la richiesta della Procura che chiedeva di imporre anche la misura dell’obbligo di dimora al di fuori dal Comune di Palermo”. Filippo Basile era accusato di aver contribuito a realizzare tabulati telefonici manipolati, nell’ambito di una vicenda che riguarda i rapporti tra la Ksm e un dipendente dell’azienda. “Siamo convinti di riuscire a dimostrare l’infondatezza di questa accusa – continua Monaco – e sul piano pratico, va anche notato che Filippo Basile è già legittimamente titolato a ricoprire  incarichi societari ed operativi”.

Così Filippo Basile potrà, dunque, tornare a esercitare il ruolo di amministratore delegato in Ksm Spa e di amministratore unico in Ksm Service. Il Tribunale del riesame ha revocato l’interdizione a ricoprire cariche dirigenziali e di rappresentanza nelle societa’ di famiglia, alla cui presidenza adesso c’è’ il generale Fausto Milillo. La notizia è stata comunicata a Basile dall’avvocato Sergio Monaco: “Sono ben felice di quest’annuncio – commenta – questo e’ un segnale positivo che dimostra la mia buona fede“. Ricorso accolto anche per Luigi Galvano, titolare della licenza di pubblica sicurezza rilasciata a Ksm. “A mio avviso – commenta l’avvocato Monaco – non sussistevano i presupposti per l’adozione delle misure interdittive, il tribunale del riesame ci ha dato ragione

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin