Caso Diciotti: il Senato nega autorizzazione a procedere per Salvini :ilSicilia.it

Il risultato sarà ufficializzato alle 19

Diciotti: il Senato nega autorizzazione a procedere per Salvini

di
20 Marzo 2019

Terminate in Aula del Senato le dichiarazioni di voto sul caso Diciotti. Seguirà il voto finale che sarà con scrutinio nominale simultaneo, senza proclamazione immediata del risultato che sarà ufficializzato alle 19.

L’Aula del Senato nega l’autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Anche se i risultati sono parziali perché si potrà votare fino alle 19, dal tabellone elettronico si può vedere una prevalenza di voti verde. Che significa voto a favore della relazione della giunta che chiedeva di non rinviare a giudizio il ministro Salvini.

 

 

LEGGI ANCHE:

Sondaggio sul “Caso Diciotti”. Per il 75% dei nostri lettori Salvini non va processato | RISULTATI

Caso Diciotti, Conte blinda il ministro Salvini: “Ho condiviso la sua linea”

Caso Diciotti, la Giunta del Senato nega l’autorizzazione: Salvini non sarà processato

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.