Caso sorelle Napoli, la Commissione antimafia a Mezzojuso | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

Lo ha reso noto il sindaco Giardina

Caso sorelle Napoli, la Commissione antimafia a Mezzojuso

di
26 Gennaio 2019

“Sulla vicenda delle sorelle Napoli e su tutto quanto vi ruota attorno sarò ascoltato giovedì prossimo dalla commissione regionale antimafia”. Lo dice il sindaco di Mezzojuso Salvatore Giardina.

La commissione antimafia, nei locali del Comune di Mezzojuso, a partire dalle 11, ascolterà anche il comandante della locale stazione dei carabinieri Pietro Saviano, Salvatore Battaglia, il ragazzo a cui nei giorni scorsi è stata incendiata l’auto ed il sindaco di Godrano Epifanio Mastropaolo.

 “Sarà per me l’occasione – aggiunge il sindaco Giardina – per poter chiarire la mia posizione e quella dell’amministrazione comunale ad un organo istituzionale così importante e poter dare un contributo all’accertamento della verità”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non chiedetevi “cosa potete fare per il vostro paese” ma solamente “A cu appartieni?”. Lo scoglio insulare dove si infrange quello che potrebbe essere il nostro "sogno americano".
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin