Caso tangenti, coinvolto ex consulente di Crocetta: ''Già da tempo non collaborava con me'' :ilSicilia.it

L'ex governatore dice la sua su Stefano Polizzotto

Caso tangenti, coinvolto ex consulente di Crocetta: ”Già da tempo non collaborava con me”

13 Marzo 2018

Per il caso della presunta tangente per i lavori di realizzazione di tre lotti dell’autostrada Siracusa-Gela è indagato anche l’ex capo della segretaria tecnica dell’ex governatore siciliano Rosario CrocettaStefano Polizzotto.

Per quanto riguarda Polizzotto si è espresso Crocetta affermando che ”Ha smesso di fare il consulente per me alla fine del 2013, per differenze di vedute su diverse questioni. Il reato per cui è indagato è stato commesso dopo, quando l’avvocato non aveva da tempo alcun rapporto di collaborazione con la mia presidenza. Alle ultime elezioni ha sostenuto Forza Italia e l’attuale Presidente. 

In merito, poi, all’avv. Gazzarra era presidente del Cas nominato dal precedente governo e nel corso della mia amministrazione, componente del Cda, espressione dei soci di minoranza dell’ente”.

Tag:

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Ad Alimena la Misericordia cuce le mascherine per tutti

La Misericordia di Alimena, che da anni opera nel sociale ed è fautrice di tante belle iniziative, ha iniziato a produrre le mascherine. Saranno distribuite gratuitamente a chi ne farà richiesta e sono già state stilate diverse liste per andare incontro soprattutto alle esigenze di tanti anziani.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona