"Castelbuono classica": per la quarta edizione spazio anche alla lirica :ilSicilia.it
Palermo

Dal 23 al 26 agosto

“Castelbuono classica”: per la quarta edizione spazio anche alla lirica

22 Agosto 2018

Prende il via per la quarta edizione di “Castelbuono classica“, la quattro giorni dedicata alla grande musica che quest’anno si apre alla lirica, affrontata sia in chiave orchestrale che cameristica o rivisitata in un’inedita versione strumentale.

A inaugurare la rassegna, il 23 agosto, sarà il recital di fisarmonica bayan “Flight beyond the time” del giovane e virtuoso musicista etneo Mario Romeo, che a partire dalle 21, nello scenario del chiostro di San Francesco, proporrà un repertorio che spazia dal XVII al XXI secolo, da Vivaldi a Voytenko, passando per Scarlatti, Bach, Schubert, Skrjabin, Zolotarev e Makkonen.

Protagonisti delle serate successive saranno GliArchiEnsemble, apprezzatissima compagine strumentale palermitana con all’attivo tournée in tutto il mondo, che eseguirà musiche di Rossini, Verdi e Dvorak, e gli “Italian Harmonists”, gruppo vocale del Teatro alla Scala di Milano che presenterà il suo progetto “Classicheggiando“, in cui trovano posto grandi autori come Boccherini, Rossini, Schubert, Verdi, Schumann, Brahms, Puccini, Offenbach, Dvorak, Bernstein e C. Porter.

A salire sul palco di Piazza Castello per il gran finale della kermesse, domenica 26, sarà l‘Orchestra Sinfonica Castelbuono Classica, diretta per l’occasione dal Maestro libanese Toufic Maatouk e impreziosita dalle voci della soprano agrigentina Grazia Sinagra e del tenore di Cinisi Rosolino Claudio Cardile: in programma brani di Mozart, Donizetti, Bizet, Puccini, Rossini, Massenet e Verdi.

Come da tradizione non mancheranno i concerti pomeridiani gratuiti, sempre mirati a valorizzare il talento degli artisti siciliani, che il 24, 25 e 26 agosto saranno affidati all’Euphonia Brass Quintet, al WoodWind Trio e al progetto elettro-classico “Ecuba | Ifigenia” di Marco Betta, Giovanni Di Giandomenico e Luca Rinaudo a.k.a. Naiupoche.

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco