26 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 00.42
Palermo

Domenica 17 giugno

“CastelFashion”: va di scena la moda nella “Galleria Castelforte” a Palermo

13 Giugno 2018

CastelFashion è il nome del grande evento nel segno della moda che andrà in scena domenica 17 giugno dalle 18.30 in poi presso la Galleria Castelforte, in via Castelforte 134 a Palermo: un appuntamento che trasformerà il polo commerciale, situato a pochi passi da Mondello, in una passerella esclusiva, durante cui tutti i negozi facenti parte della Galleria avranno la possibilità di mettere in scena i propri prodotti, con outfit davvero originali e imperdibili.

galleria castelforte palermoProtagonisti della serata saranno Upim, la parafarmacia Naturell, i negozi DVP Italia e Anafè, la profumeria La Gardenia, il negozio per animali Zoo Service, il bar Ciccio, la palestra Mondello Fitness, il supermercato Carrefour Sicilia.

Organizzata dall’agenzia pubblicitaria Gomez&Mortisia, che ne ha curato grafica e comunicazione in ogni dettaglio, CastelFashion ospiterà un parterre di oltre 600 invitati che vedranno sfilare, con la direzione artistica di Luca Lo Bosco, capi di abbigliamento accanto a prodotti inconsueti per la passerella, come profumi, accessori, prodotti benessere e, chicca della serata, la presenza speciale di simpatici ospiti a quattro zampe.

Un vero e proprio spettacolo che celebra non solo la moda, ma anche la creatività – sottolinea la direzione di Galleria Castelforte –. Il concetto di sfilata viene solitamente associato ai vestiti, qui invece siamo andati oltre, con borse, accessori per la persona e per la casa, oggetti per i nostri amici animali, servizi come il fitness o persino il bar. L’idea di fondo è quella di dare spazio a tutte le aziende presenti in Galleria, valorizzandone al meglio l’insegna e prodotti: da qui anche il nome CastelFashion, una serata in cui ogni realtà facente parte di Castelforte è di moda”.

Al termine della sfilata, oltre a ricevere alcuni esclusivi cadeaux, gli invitati verranno coccolati con bollicine e degustazioni, con la possibilità di concedersi una piacevole sessione di shopping by night.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Per chi forse ha già dimenticato

“Dottore questa volta non ce l’ho fatta, non ho fatto storie, non ho permesso a loro di attaccarmi le lunghe maniche bianche dietro la schiena, non ho voluto fare il “bastian contrario” come sempre e ho preso la loro medicina. A che serviva ancora dire che non era giusto? E poi a chi? In quanti siamo rimasti? Mi sono dovuto prostrare come tutti, mi sono dovuto distrarre, avrei dovuto imparare ad essere più ipocrita, mi sarebbe bastato vendere il mio intelletto".
. Rosso & Nero .
di Alberto Samonà

Il ricordo di Falcone: un’occasione persa per una memoria condivisa

Oggi è una di quelle date che dovrebbe essere patrimonio di tutti e invece, il ricordo del giudice Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo, e degli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, è diventato l'occasione per divisioni, distinguo, accuse, veleni, lenzuoli di protesta ai balconi e contromanifestazioni.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.