Castellana Sicula, si costituisce il gruppo consiliare di "Diventerà Bellissima" :ilSicilia.it

Ha celebrato il primo congresso regionale

Castellana Sicula, si costituisce il gruppo consiliare di “Diventerà Bellissima”

di
19 Dicembre 2017

Si è costituito in seno al consiglio comunale di Castellana Sicula il gruppo consiliare di Diventerà Bellissima, il movimento politico fondato dal neo presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, che domenica a Palermo ha celebrato il primo congresso regionale.

Ne fanno parte i consiglieri Angelo Pizzuto (che sarà inizialmente il capogruppo) e Pasquale Ventimiglia, che hanno già dato formale comunicazione alla presidenza del consiglio ed alla segreteria del comune di Castellana Sicula.

“Il Congresso regionale celebrato ieri – hanno affermato i consiglieri Pizzuto e Ventimiglia nella nota al comune – ha stabilito l’organizzazione del movimento Diventerà Bellissima, anche con la costituzione dei gruppi consiliari quale presidio del territorio e dei cittadini che si ispirano al modello politico ed amministrativo di Nello Musumeci”.

“Lavoreremo in sinergia con il costituendo coordinamento provinciale – hanno continuato i consiglieri – e naturalmente con il governo della Regione per sollecitare le istanze dei cittadini che, avendo scelto il nuovo corso in maniera entusiasta e convinta, confidano in una svolta che possa portare allo sviluppo ed al rilancio delle nostre zone, attraverso l’ascolto degli amministratori locali che devono farsi interpreti delle esigenze e delle istanze che provengono dal territorio”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.
Ieri 16:47