Catania: al via bandi per 130 nuove unità di personale tecnico-amministrativo e assistenti sociali CLICCA PER I TESTI :ilSicilia.it
Catania

scadono il 10 gennaio

Catania: al via bandi per 130 nuove unità di personale tecnico-amministrativo e assistenti sociali CLICCA PER I TESTI

di
5 Gennaio 2022

Scade  il 10 gennaio il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione ai due bandi di concorso, per soli titoli, per complessivi 130 posti di lavoro con contratti biennali e a tempo pieno, pubblicati dal Comune di Catania nel sito internet istituzionale e, per estratto, sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.
Il primo bando riguarda l’assunzione, con finanziamenti UE Pon Metro, di 70 figure professionali categoria D, posizione economica D1: n. 38 con il profilo professionale di “istruttore direttivo tecnico”; 17 “istruttore direttivo amministrativo”; 8 con il profilo professionale di “istruttore direttivo contabile”; 6 con il profilo professionale di “architetto”; 1 con il profilo professionale di “geologo”. Le nuove assunzioni riguarderanno figure professionali nell’ambito tecnico quali architetti, ingegneri, agronomi, geologi, avvocati, esperti di comunicazione per progetti di inclusione sociale ed esperti in bilanci di pubbliche amministrazioni.
Le competenze specifiche ricercate nell’area tecnica saranno cad, bim, composizione architettonica, strategie urbane, mobilità, idraulica e geotecnica, impianti tecnologici ed efficientamento energetico (energy management), riciclo, conversione e riuso dei rifiuti, digitalizzazione, architettura del verde e del paesaggio. Mentre per quanto riguarda l’area giuridico-amministrativa riguarderanno l’ambito amministrativo, contabile, programmazione e gestione dei fondi strutturali, comunicazione sociale e marketing territoriale, inclusione sociale, bilanci e procedure di spesa.

L’altro bando si riferisce alla selezione pubblica sempre per titoli per l’assunzione, grazie a fondi ministeriali per il contrasto alla povertà,  con contratto di lavoro a tempo pieno e determinato, per un periodo di 24 mesi, di 60 unità con il profilo professionale di assistente sociale categoria D, posizione economica D/1, di cui al CCNL del comparto funzioni locali, utilizzate nelle attività correlate alle vigenti misure di contrasto alla povertà così distribuite: 50 nel Comune di Catania;  8 a Misterbianco; 2 a Motta Sant’ Anastasia.

Per la selezione dei 70 funzionari tecnici e amministrativi, il bando con le modalità di presentazione delle domande, i requisiti di partecipazione e le riserve di legge, è pubblicato sul sito del Comune di Catania al link:

https://www.comune.catania.it/informazioni/avvisi/avvisi-2021/default.aspx?news=82073

Per la selezione dei 60 assistenti sociali, il link con il bando e le informazioni è pubblicato al seguente indirizzo del sito internet istituzionale:

https://www.comune.catania.it/informazioni/avvisi/avvisi-2021/default.aspx?news=82079

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin