Catania, Bellini Festival 2020: rinviati tutti i concerti e gli spettacoli :ilSicilia.it
Catania

DOPO L'ULTIMO DPCM

Catania, Bellini Festival 2020: rinviati tutti i concerti e gli spettacoli

di
29 Ottobre 2020

Rinviati tutti i prossimi concerti e spettacoli della dodicesima edizione del Bellini Festival, compreso il nuovo allestimento della “Norma” al Teatro Metropolitan del 31 Ottobre e l’atteso “Concerto Straordinario per il 219° anniversario della nascita di Vincenzo Bellini” che il prossimo 3 Novembre avrebbe concluso il Festival Belliniano diretto da Enrico Castiglione come da tradizione ultradecennale al Duomo di Catania.

A seguito del nuovo Dpcm dello scorso 24 Ottobre, che ha stabilito la chiusura dei teatri e delle sale da concerto sull’intero territorio nazionale italiano, nonché il divieto di ogni attività musicale e concertistica alla presenza del pubblico anche all’aperto, anche tutti gli altri prossimi concerti, eventi e spettacoli programmati fino al 3 Novembre 2020 per la dodicesima edizione del BELLINI FESTIVAL sono stati rimandati e saranno riprogrammati non appena sarà possibile tornare ad esibirsi in pubblico.

Ma il Bellini Festival, guidato dal regista e direttore artistico Enrico Castiglione, non si ferma e diventa digitale, dando nuova vita al Festival Belliniano a Catania con la nuova attività denominata “Bellini Digital Festival”.

“Dopo il grande successo dei primi concerti con Amarilli Nizza, Filippo Micale, Roberto Abbondanza, He Hui e Gonca Dogan – ha dichiarato il maestro Enrico Castiglionela dodicesima edizione del BELLINI FESTIVAL diventa digitale ed abbiamo aperto una nuova pagina social su Facebook denominata “Bellini Digital Festival”, supportata dal portale televisivo web www.musicalia.tv, per non lasciare senza musica e senza la musica di Vincenzo Bellini le migliaia e migliaia di spettatori che ci seguono ormai in tutto il mondo anche attraverso le nostre pagine tradizionali, Festival Belliniano, Bellini Festival e le sezioni “Bellini Opera Festival” e “Bellini Renaissance”. I concerti dal vivo che invece a causa di questo nuovo divieto non potremo svolgere il prossimo 3 Novembre, compreso quello abituale al Duomo di Catania, saranno recuperati si spera entro dicembre di quest’anno”.

Tutti i concerti della dodicesima edizione del BELLINI FESTIVAL, tenuti presso Palazzo Biscari e la Badia di Sant’Agata, luoghi storici di Catania, sono stati trasmessi quest’anno in diretta “live” grazie al supporto del portale www.musicalia.tv e gli spettatori ora potranno continuare a vederli e ad ascoltarli anche sulla nuova pagina “Bellini Digital Festival”. Così da casa propria, in tutto il mondo, potranno essere riascoltati i concerti con Amarilli Nizza, Filippo Micale, Roberto Abbondanza, He Hui e Gonca Dogan, accompagnati al pianoforte da Anna Maria Calì ed Eugenia Tamburri.

Ma la nuova vita “digitale” del Bellini Festival non si esaurisce solo a riproporre i concerti più importanti di questa dodicesima edizione inaugurata lo scorso 23 Settembre a Palazzo Biscari da un bellissimo concerto del soprano Amarilli Nizza, perché sulla pagina “Bellini Digital Festival” offrirà anche la possibilità di vedere eventi rimasti nella storia del Festival Belliniano, come il Concerto inaugurale del 2009 al Teatro Bellini con Renato Bruson e Gregory Kunde direttto da Eve Queler, la Norma di Bellini con la regia e le scene di Enrico Castiglione e numerosi concerti con le star internazionali della musica che nei suoi primi undici anni di vita hanno omaggiato Bellini con le proprie acclamate esibizioni.

Sospesa nell’ambito della sezione “Bellini Renaissance” anche la Mostra fotografica curata da Domenick Giliberto presso Palazzo Biscari intitolata “Sulle sacre pietre”, le cui foto testimoniano la messa in scena della Norma nel 2009 al Teatro Romano di Catania (sulle cui rovine si erge la casa natale dello stesso Bellini), nel 2012 al Teatro Antico di Taormina (trasmessa in diretta dalla RAI inaugurando la trasmissione in digitale di RAI 5 in Sicilia e in diretta via satellite in mondovisione in oltre 700 sale cinematografiche in tutta Europa) e nel 2015 al Teatro Greco di Siracusa con la regia e le scene di Enrico Castiglione. La Mostra, che espone foto di Tommaso Le Pera e Domenick Giliberto, sarà riprogrammata entro il prossimo Natale.

Il BELLINI FESTIVAL, fondato dal regista italiano Enrico Castiglione nel 2009 in collaborazione all’allora Provincia di Catania (oggi Città Metropolitana di Catania), nonché al Comune di Catania, alla Regione Siciliana, al’E.A.R. Teatro Massimo Bellini, all’Università degli Studi, alla Camera di Commercio e all’Arcivescovado, riconosciuta anche quest’anno manifestazione a rilevanza turistica dalla Regione Siciliana/Assessorato allo Sport, Turismo e Spettacolo, si avvia dunque digitalmente verso la sua conclusione, in attesa di poter tornare ad avere il contatto diretto con il suo pubblico.

 

BELLINI FESTIVAL 2020
FESTIVAL BELLINIANO Dodicesima edizione
Direttore Artistico Enrico Castiglione
www.bellini-festival.org
www.festivalbelliniano.org

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non chiedetevi “cosa potete fare per il vostro paese” ma solamente “A cu appartieni?”. Lo scoglio insulare dove si infrange quello che potrebbe essere il nostro "sogno americano".
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin