Catania, la festa di Sant'Agata torna in presenza: il programma e la processione del 17 agosto :ilSicilia.it
Catania

tutti gli appuntamenti

Catania, la festa di Sant’Agata torna in presenza: il programma e la processione del 17 agosto

di
12 Agosto 2022

L’appuntamento più atteso con i fedeli è per mercoledì 17 agosto. Catania si prepara a festeggiare la sua Santa Patrona e, dopo le limitazioni da Covid-19 il busto reliquiario di Sant’Agata sfilerà per le strade del capoluogo etnea tra la gioia dei catanesi e non solo.

Finalmente, migliaia di devoti, cittadini e turisti rivedranno l’uscita di Sant’Agata dalla Cattedrale, riassaporando così un momento di normalità. Ad illustrare nel dettaglio il programma della festa, l’Arcivescovo di Catania, Monsignor Luigi Renna nel corso di un incontro all’Arcivescovado. L’intento, è quello di restituire un pezzo importante dell’identità e della cultura etnea con una nuova consapevolezza, una nuova maturità dettata dall’esperienza pandemica che riporta un momento di gioia nella sua dimensione non solo materiale, ludica ma anche e soprattutto di condivisione umana. Anche per questo, Monsignor Renna ha scritto una preghiera, la “Corona Agatina” che i fedeli potranno recitare insieme durante la processione di giorno 17 agosto.

In memoria dell’896° anniversario del ritorno in patria delle reliquie di S. Agata da Costantinopoli, avvenuto i 17 agosto del 1186, oltre alle Sante Messe in Cattedrale sono previsti diversi appuntamenti.

Vediamone alcuni:

Martedì 16 Agosto
Ore 7:30 – Nella cappella di Sant’Agata esposizione dell’insegne reliquia del Velo e celebrazione della Santa Messa;
Ore 10 – Santa Messa;
Ore 17:30 – Recita del Rosario animato dagli “Amici del Rosario”;
Ore 18 – Santa Messa solenne presieduta dal Parroco della Cattedrale;
Ore 19 – Processione col Velo di Sant’Agata col seguente itinerario: Piazza Duomo, via Vittorio Emanuele, piazza San Placido, via Porticello, via Dusmet, dinanzi alla “fontanella di Sant’Agata”, sosta si preghiera e riflessioni.

Mercoledì 17 agosto

Ore 8:00 – Apertura del sacello e traslazione dell’altare maggiore delle reliquie di Sant’Agata;
Ore 10:00 – Santa Messa solenne presieduta dal re.mo mons. Salvatore Genchi, Vicario generale dell’Arcidiocesi;
Ore 18 – Recita del Rosario animato dagli “Amici del Rosario”;
Ore 19 – Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. R. Mons. Arcivescovo, concelebrata dal rev. Capitolo della Cattedrale e della Collegiata e dai presbiteri della Città;
Ore 20:30 – Processione con le Reliquie della Santa Patrona col seguente itinerario: piazza Duomo, via Dusmet, via Porticello, piazza San Placido, via Vittorio Emanuele, piazza Duomo.

Il Busto Reliquiario di Sant’Agata uscirà dunque dalla Cattedrale verso i classici fuochi d’artificio. Prima di rientrare, percorrerà le vie che di consueto sono interessate da questo appuntamento. Vie che saranno illuminate per l’occasione.

 

 

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv