Catania, poliziotto salva automobilista bloccato in auto: soccorso un 67enne :ilSicilia.it
Catania

IL FATTO

Catania, poliziotto salva automobilista bloccato in auto: soccorso un 67enne

di
27 Ottobre 2021

Un poliziotto ha soccorso e messo in salvo un 67enne che era rimasto bloccato all’interno della sua auto in via Etnea a Catania che si era trasformata in un fiume in piena per il nubifragio che si è abbattuto sulla città. Il salvataggio, avvenuto ieri, è stato reso noto oggi dalla Questura.

La vettura, trascinata dall’acqua, era rimasta incastrata nella parte posteriore tra il marciapiede ed un palo della segnaletica stradale, a poche decine di metri dalla Questura, dove gli operatori della Sala Operativa, accortisi dalle immagini del sistema di videosorveglianza della situazione di pericolo in cui si trovava l’automobilista hanno immediatamente allertato i soccorsi. Un sovrintendente della squadra mobile, in attesa di iniziare il turno pomeridiano, è uscito dalla Questura e ha trovato il conducente impaurito ed impossibilitato a scendere a causa della forza dell’acqua che gli impediva l’apertura degli sportelli dall’interno. Il poliziotto è salito a bordo della sua autovettura, un potente fuoristrada e ha raggiunto il veicolo incastrato. Si è legato a una lunga corda, ha attraversato il fiume d’acqua e ha tirato fuori dall’abitacolo l’uomo. Poi, cinturandolo con le braccia dal torace per evitare che il forte flusso dell’acqua lo facesse cadere trascinandolo via, lo l’ha fatto salire sulla sua auto, mettendolo in salvo.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.