Cateno De Luca torna in campo, via al nuovo piano infrastrutturale per Messina :ilSicilia.it
Messina

lunedì CONFERENZA A PALAZZO ZANCA

Cateno De Luca torna in campo, via al nuovo piano infrastrutturale per Messina

di
4 Luglio 2020

Cateno De Luca torna in campo.

Il sindaco di Messina ha convocato una conferenza stampa in cui annuncerà il suo nuovo piano infrastrutturale per il capoluogo peloritano. L’incontro, previsto per lunedì 6 luglio, sarà la prima presenza ufficiale del primo cittadino, dopo le vicende legate allo stato di salute del padre.

Saranno presenti il vice-sindaco Salvatore Mondello e gli assessori Carlotta Previti, Massimiliano Minutoli e Francesco Caminiti.

LE PAROLE DI CATENO DE LUCA

Dopo quasi due mesi in cui sono stato lontano fisicamente dall’attività pubblica per stare vicino a mio padre, gravemente malato, torno in cabina di regia per illustrare il nuovo Piano infrastrutturale per rilanciare Messina – sottolinea Cateno De Luca –. Seguiranno infine altre attività all’insegna della buona amministrazione e della politica del fare“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.
Ieri 19:10