Cefalù, riapre il museo Mandralisca. Visite a gruppi di dieci persone :ilSicilia.it
Palermo

Dalle 9 alle 19

Cefalù, riapre il museo Mandralisca. Visite a gruppi di dieci persone

di
4 Giugno 2020

Il museo “Mandralisca” di Cefalù, dopo tre mesi di stop a causa dell’emergenza da coronavirus, mette nuovamente in mostra i suoi tesori. Da ieri, mercoledì 3 giugno,  infatti, porte aperte per i visitatori cui sarà rilevata la temperatura all’ingresso e i quali, una volta dentro, dovranno indossare mascherine e guanti o detergere le mani con gel igienizzante. Previste visite per gruppi di dieci persone alla volta rispettando la distanza di almeno un metro, secondo un percorso prestabilito sotto la guida del personale addetto.

L’accesso alla sala che ospita il “Ritratto d’uomo” o “d’ignoto marinaio”, il cui sorriso divenne inchiostro per il romanzo di Vincenzo Consolo, è consentita a due persone per volta.

Le prenotazioni potranno avvenire tramite la mail dell’istituzione, info@fondazionemandralisca.it, o telefonando al numero 0921.421547. L’apertura è prevista tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 19.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.