Che sfortuna! Ora che il Pd è all'opposizione ha le soluzioni a tutto | Video editoriale :ilSicilia.it

L'analisi politica

Che sfortuna! Ora che il Pd è all’opposizione ha le soluzioni a tutto | Video editoriale

23 Ottobre 2018

 

Guarda il video in alto

Che sfortuna, adesso che il Pd ha la soluzione a tutti i problemi del Paese gli tocca stare all’opposizione…

Ma come , dico io, il Pd ha governato l’Italia cinque anni con Mister “se perdo me ne vado…anzi restoRenzi , poi col soporifero ex Renziano Gentiloni e ha guidato per altri cinque anni la Sicilia con il democratico Crocetta sostenuto da tre assessori Faraoniani/Renziani e dal resto del Pd, in entrambi i casi con risultati particolarmente insufficienti, e adesso che succede?

Adesso che sono stati confinati dagli elettori all’opposizione, hanno le soluzioni per ogni problema. Cavolo, potevano pensarci prima di fare leggi come La Buona Scuola o come il Job Act , hanno avuto cinque anni per modificare la legge Fornero invece di fregarsene tanto, pensavano, questi non ci arrivano più alla pensione, potevano capire prima che l’immigrazione era cosa seria, sia per questi nostri fratelli più sfortunati che per gli italiani, invece di pensare a stanziare miliardi per orrendi pluriredditizi centri di raccolta superpagati , infine l’imperdonabile legge elettorale Rosatellum di matrice Renziana con tutti nominati e senza preferenze.

Dopo questa non certo brillante attività legislativa , il mondo del pd ed i Renziani su ogni problema dell’Italia hanno la migliore soluzione, sono proprio fuori dalla realtà!

C’è sicuramente bisogno di un centro sinistra, che faccia una seria opposizione e vigili sull’operato del governo. Ma serve un centro sinistra credibile e veramente rinnovato.

Non ci crede più nessuno alle Leopolde, fatte di proclami puntualmente disattesi e di tanto rancore per tutti , destra e sinistra, nemici e amici (almeno quelli che restano).  Si è vero alla Leopolda fiorentina la sala nell’ultima giornata era piena ma, ricordo ai Renziani quello che diceva un vero leader socialista come Pietro Nenni, attenzione alle Piazze (Leopolde ) piene e le urne vuote, come recentemente a Trento e Bolzano.

A cosa serve essere ancora arroganti, rancorosi  e non tenere conto di cosa è successo negli ultimi anni, delle continue disfatte elettorali e della fuga degli elettori.

Il centro sinistra deve ritornare nei circoli e tra  la gente, ed invece dei macrosistemi occuparsi dei bisogni delle persone. La ricetta è semplice, nuove facce e idee per il popolo ma soprattutto ritornate a fare la politica.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.