Chiusura via Ruggero Settimo, la sesta commissione chiede il ritiro del provvedimento :ilSicilia.it
Palermo

PRESA DI POSIZIONE A FIRMA DI ALESSANDRO ANELLO

Chiusura via Ruggero Settimo, la sesta commissione chiede il ritiro del provvedimento

di
19 Dicembre 2019

In una nota indirizzata a Leoluca Orlando e firmata da Alessandro Anello, vicepresidente della sesta commissione consiliare, viene richiesta l’immediata sospensione dell’ordinanza che prevede la chiusura di via Ruggero Settimo durante il periodo natalizio, così come prevede il provvedimento fortemente voluto da Giusto Catania.

Nella nota, che dà seguito ad una precedente presa di posizione dell’organo consiliare, scaturita a seguito di un’incontro con le associazioni di categoria, si legge che “la commissione ritiene opportuna la sospensione del provvedimento e che il Sindaco apra un confronto con commercianti, residenti e associazioni che si sono tutte concordemente espresse contro la chiusura di via Ruggero Settimo. Temendo che la contemporanea chiusura di via Emerico Amari isoli le zone del Politeama e del Massimo rispetto a quello che sarà lo shopping natalizio“.

Temiamo – dichiarano Igor Gelarda, Alessandro Anello e Francesco Scarpinato, che si sono già espressi contro questo provvedimento – che tale chiusura blocchi definitivamente il centro di Palermo e costringa le persone, per il problema del traffico, del parcheggio e della carenza di mezzi pubblici, a spostarsi altrove a fare gli acquisti natalizi“.

LEGGI ANCHE

Palermo: via Ruggero Settimo chiusa al traffico? Le associazioni di categoria dicono no

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin