23 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento alle 16.09

Iniziativa proposta dell'assessore Pappalardo

Ciclismo, dalla Regione Siciliana sei milioni di euro al Giro d’Italia

9 Febbraio 2019

La Regione Siciliana si dà al ciclismo. Palazzo d’Orleans finanzierà le prossime tre edizioni del Giro di Sicilia e quelle del Giro d’Italia per gli anni 2020 e 2021. Lo stabilisce una delibera della Giunta regionale del 4 febbraio.

L’atto approvato dall’esecutivo siciliano è stato proposto delll’Assessorato al Truismo guidato da Sandro Pappalardo. Sandro PappalardoLa dotazione finanziaria complessiva per le manifestazioni sportive supera i dieci milioni e mezzo di euro (per la precisione 10.850.000 euro) più Iva.

In particolare, la fetta più grossa del finanziamento, 6,2 milioni di euro, sarà destinata all’edizione del Giro d’Italia del 2021. La gara di ciclismo, in quell’occasione, come già accaduto in altre occasioni, partirà proprio dall’isola.

Per quanto riguarda il resto dei finanziamenti, un milione di euro sarà destinato al Giro d’Italia del 2020. A ciascuna delle tre edizioni del Giro di Sicilia che saranno sovvenzionate, invece, andrà 1,2 milioni di euro.

 

Tag: