Ciclismo, Nibali sul Giro d'Italia: "Partire dalla Sicilia è speciale. Corsa Rosa obiettivo stagionale" :ilSicilia.it
Palermo

IN VISTA DELLA PARTENZA DA MONREALE

Ciclismo, Nibali sul Giro d’Italia: “Partire dalla Sicilia è speciale. Corsa Rosa obiettivo stagionale”

di
4 Settembre 2020

Vincenzo Nibali, parlando al sito dell’Unione Ciclistica Internazionale, ha analizzato la stagione in corso, pensando in particolare al Giro d’Italia.

LE PAROLE DELLO “SQUALO”

Nibali è intervenuto ai microfoni dell’UCI, a margine dell’inizio della Tirreno-Adriatico, già conquistata due volte nella sua carriera.

E’ stato un prologo tosto, nel quale ho pagato un po’ l’assenza dei giorni di gara per essere competitivo al 100% – aggiunge lo ‘Squalo’ -. Il mio grande obiettivo stagionale è il Giro d’Italia, a ottobre. La preparazione è stata definita soprattutto in base a quell’appuntamento. La ‘Tirreno’ è sempre stata un passaggio fondamentale in vista del Giro: per clima, percorsi e concorrenza è un banco di prova esigente. Ora sarà fondamentale per la mia preparazione al Giro“.

La partenza del Giro dalla Sicilia è speciale per me – conclude -. Ho un legame molto forte con la mia terra. Tutte le volte che sono passato in Sicilia con il Giro è stata un’emozione fortissima, un orgoglio. Ma le emozioni andranno anche controllate, perchè la partenza è più che tosta. E’ vero che il Giro dura 21 giorni, e che la parte decisiva sarà nella terza settimana, ma con una partenza così esigente servirà avere una buona condizione fin da subito. Nella crono conto di difendermi, poi arriverà l’Etna“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv