Cinque furti aggravati, rapina e lesioni personali: arrestato un 21enne a Gela :ilSicilia.it
Caltanissetta

il fatto

Cinque furti aggravati, rapina e lesioni personali: arrestato un 21enne a Gela

di
23 Ottobre 2020

Un pregiudicato di Gela, Piero Francesco Frazzitta, di 21 anni, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di polizia in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal gip del tribunale gelese che gli contesta cinque episodi di furto aggravato, una rapina e un episodio di lesioni personali commessi da agosto a ottobre.

La frequenza degli episodi e la spavalderia dell’azione criminale di Frazzitta avevano suscitato allarme in città, inducendo gli inquirenti a intensificare le indagini. Le immagini dei circuiti privati di videosorveglianza, alcune testimonianze delle vittime e il ritrovamento di parte della refurtiva nell’abitazione dell’indagato hanno permesso ai poliziotti, coordinati dai pm della Procura diretta da Fernando Asaro, di disporre di prove determinanti per giungere al suo arresto.

Gli vengono contestati una rapina commessa il 24 agosto in una salumeria, quando trafugò il registratore di cassa e fuggendo travolse una donna che cadendo riportò delle contusioni; il furto del portafoglio, l’11 settembre, a un cliente del bar della stazione; lo scippo dello zaino, il 15 settembre, a un giovane al quale aveva chiesto una sigaretta; il furto di numerose stecche di sigarette, il primo di ottobre, nella tabaccheria della stazione, con l’aiuto di un complice che viene ricercato; il furto di 500 euro e blocchetti di biglietti “gratta & vinci“, il 10 di ottobre, in un bar tabaccheria del centro storico e subito dopo un tentativo di furto in uno dei lidi del lungomare. Frazzitta è stato rinchiuso nel carcere di Gela.

© Riproduzione Riservata
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin