Clamoroso ad Agrigento: oltre Alfano, indagato il presidente Antitrust Pitruzzella :ilSicilia.it
Agrigento

L'indagine per la gestione dell'ente "Girgenti Acque"

Clamoroso ad Agrigento: oltre Alfano, indagato il presidente Antitrust Pitruzzella

di
18 Gennaio 2018

PALERMO – C’è anche il presidente dell’Antitrust, Giovanni Pitruzzella, palermitano, tra i 73 indagati – a vario titolo per corruzione, truffa, associazione a delinquere, falsità ideologica in certificati commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità – dalla procura di Agrigento nella vicenda che riguarda la gestione dell’ente Girgenti Acque“.

La notizia, pubblicata oggi da alcuni quotidiani, ha trovato conferma in ambienti giudiziari. Nel mirino degli inquirenti in particolare alcuni presunti episodi di corruzione legati alle assunzioni nella società che gestisce il sistema idrico in molti Comuni dell’Agrigentino.

Tra gli indagati, che ieri hanno ricevuto l’avviso di proroga delle indagini, ci sono deputati, sindaci, amministratori. Oltre ad Angelo Alfano, padre del ministro degli Esteri (Angelino Alfano), il prefetto di Agrigento Nicola Diomede, l‘ex governatore Raffaele Lombardo e il fratello Angelo, ci sono anche l’ex presidente della Provincia di Agrigento Eugenio D’Orsi, l’ex presidente del Cga Raffaele De Lipsis. E ancora, i deputati e gli ex deputati nazionali e regionali Riccardo Gallo Afflitto ed Enzo Fontana (Fi), Giovanni Panepinto (Pd), e Angelo Capodicasa (Leu) che è stato anche presidente della Regione.

Questi gli altri indagati: Salvatore Aiola, Giacomo Antronaco, Silvio Apostoli, Giuseppe Arcuri, Pietro Arnone, Bernardo Barone, Alfonso Bugea, Filippo Caci, Marco Campione, Giuseppe e Maurizio Carlino, Lelio Castaldo, Francesco Castaldo, Giovanni Caucci, Vincenzo Corbo, Salvatore Cossu, Piero Angelo Cutaia, Antonio D’Amico, Domenico D’Amico, Luigi D’Amico, Carmelo Dante, Igino Della Volpe, Leonardo Di Mauro, Pietro Di Vincenzo, Salvatore Fanara, Arnaldo Faro, Filippo Rosario Franco, Salvatore Gabriele, Diego Galluzzo, Calogerino Giambrone, Gerlando Gibilaro, Giuseppe Giuffrida (classe 1948), Giuseppe Giuffrida (calsse 1952), Flavio Gucciardino, Ignazio La Porta, Pasquale Leto, Francesco Paolo Lupo, Maria Rosaria Macaluso, Piero Macedonio, Giuseppe Marchese, Giuseppe Milano, Calogero Patti, Gerlando Piro,Giuseppe Pitruzzella, Gian Domenico Ponzo, Vincenzo Puzzo, Fulvio Riccio, Giancarlo Rosato, Antonino Saitta, Luca Cristian Salvato, Giuseppe Maria Scozzari, Carlo Sorci, Alberto Sorrentino, Gioacchino Michele Termini, Emanuele Terrana, Maria Terrana, Giuseppe Maria Saverio Valenza, Carmelo Vella, Rino Vella, Calogero Vinti, Roberto Violante.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro