"Classicamente Biondo": il Teatro Stabile lancia una programmazione in streaming :ilSicilia.it
Palermo

recital e letture per grandi e piccini

“Classicamente Biondo”: il Teatro Stabile lancia una programmazione in streaming

di
10 Marzo 2020

Una possibilità per affrontare le norme, doverosamente, restrittive emanate per contenere la diffusione del Coronavirus, è di certo quella di dedicarsi alla cultura, nelle sue possibili declinazioni, non rinunciando per esempio al teatro.

È in quest’ottica che il Teatro Biondo, lo Stabile della città, dopo il successo dell’appuntamento spot con la messa in streaming, in diretta, dello spettacolo Viva la vida, ha deciso di proporre al pubblico la programmazione “Classicamente Biondo“, calendario pensato ad hoc, e in continuo aggiornamento, e proposto sul canale YouTube del teatro (che da domani chiuderà per tre giorni nei quali si procederà alla disinfestazione dei locali) per far fronte alla forzata chiusura delle sale, come da decreto del Governo.

Nel rispetto dei decreti governativi volti a tutelare la salute degli italiani, la direttrice del Biondo, Pamela Villoresi, invita così il pubblico a rimanere a casa il più possibile pur non rinunciando all’intrattenimento.

Pamela Villoresi
Pamela Villoresi

Da oggi mandiamo – dichiara la Villoresi – on line Classicamente Biondo, che prevede recital di poesie, letture di grandi classici, fiabe per bambini, monologhi accompagnati da musiche e canti. Ogni giorno ci saranno sorprese… perché le ore passino più serenamente, perché studiare da soli sia più divertente, perché stare insieme con poesia è confortante”.

Il primo appuntamento con Classicamente Biondo è il recital di poesie “Il leone maremmano“, che la stessa Villoresi aveva realizzato in occasione del centenario della morte di Giosuè Carducci e che sarà online dalle 16 di martedì 10 marzo.

Seguiranno interventi, tra gli altri, di Vincenzo Pirrotta (11 marzo) Mario Incudine, Salvo Piparo, Paolo Briguglia, Francesco Scianna, Nello Mascia ma l’elenco è in continuo aggiornamento e, appena sarà più o meno formalizzato, verrà proposto sul sito del Teatro e sulle pagine social.

Non mancherà il teatro per bambini di Chicca Cosentino con Costanza Minafra, e una selezione di riprese integrali di alcuni spettacoli prodotti negli ultimi anni dal Biondo. Quelli proposti sono contributi video, inediti, realizzati anche con il cellulare dagli artisti stessi, azione che non vuole puntare all’eccellenza della messa in scena, va da sè, ma al non far spegnere i riflettori sulla realtà teatrale.

I materiali resteranno disponibili nella biblioteca video del Teatro sul canale YouTube, al quale si può accedere da questo link www.youtube.com/channel/UCwmoW9ecs0XM1a8taB1zNtw/videos.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.