Classicismo e modernità nella riscrittura del "Tamerlano". L'intervista al cast prima del debutto [VIDEO] :ilSicilia.it
Palermo

In scena al Biondo fino al 18 febbraio

Classicismo e modernità nella riscrittura del “Tamerlano”. L’intervista al cast prima del debutto [VIDEO]

di
10 Febbraio 2018

 

Nell’ultima stagione dei cammini Tamerlano si trova morente, ai piedi di un albero, a rievocare la gloria e lo splendore delle conquiste con un atroce dubbio che, per la prima volta, si insinua nella sua carne.

Vincenzo Pirrotta

A vestire i panni del guerriero, nella riscrittura del testo realizzata da Luigi Lo Cascio che firma anche la regia, al debutto in anteprima nazionale al Teatro Biondo di Palermo, è Vincenzo Pirrotta che, sulla scena, non si risparmia nell’incorporare la crudeltà.

Intorno a lui ruotano vicende e contraltari della storia originale che, nel ripercorrere più o meno fedelmente nel primo atto le tracce originali dell’opera di Marlowe, vira nel “contemporaneo” nel secondo atto.

In un impianto scenico raffinatissimo (Nicola Console e Alice Mangano) che alterna luci (Cesare Accetta), ombre e ambientazioni con lo scorrere di pannelli e strutture da ogni direzione, un racconto circolare fa coincidere l’inizio della storia di Tamerlano con la sua fine.

Tamerlano - Pirrotta Cacciatore

In mezzo ci stanno le straordinarie conquiste dell’eroe visionario, l’amore per Zenocrate (Lorena Cacciatore), i figli, orgoglio e rovina dello stesso guerriero, e a chiusura la contemporanea riflessione sulla guerra, declamata da Gigi Borruso, e contestualizzata nei segni che la città di Palermo ancora riporta.

Se il testo di Lo Cascio si caratterizza per poeticità ed eleganza, con citazioni colte che vanno da Borges a Hobbes, è negli intermezzi dialettali che la riscrittura pecca in organicità con il resto, per quanto le interpretazioni dell’intero cast (Tamara Balducci, Giovanni Calcagno, Paride Cicirello, Marcello Montalto, Salvatore Ragusa, Fabrizio Romano) siano di elevato livello professionale.

Non di meno la scelta delle musiche originali, curate da Andrea Rocca, sempre di gentile accompagnamento alla recitazione e in grado di conquistare l’attento pubblico in sala che, tra i tanti applausi a scena aperta, manifesta apprezzamento per l’intera messa in scena.

Prima del debutto abbiamo intervistato il regista, Vincenzo Pirrotta e Lorena Cacciatore; lo spettacolo replicherà a Palermo fino al 18 febbraio e, dal 14 al 18 marzo, verrà ospitato dal Teatro Verga di Catania.

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA IN ALTO.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Ieri 19:26