Cliente senza Green pass: chiuso bar a Santa Ninfa :ilSicilia.it
Trapani

IL FATTO

Cliente senza Green pass: chiuso bar a Santa Ninfa

di
29 Novembre 2021

Nel fine settimana appena trascorso i Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno messo in atto dei servizi, concentrati nelle ore serali e notturne, su tutta la giurisdizione di competenza.

Durante i controlli al codice della strada un giovane classe 95 è stato sorpreso alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico pari a 1.92 g/l, accertato con l’etilometro in dotazione, per questo veniva denunciato.

Altro soggetto finito nella rete dei controlli un 37enne castelvetranese sorpreso alla guida di un’autovettura sprovvisto di patente perchè mai conseguita con reiterazione nel biennio.

A Marinella di Selinunte una donna classe 72 è stata denunciata dai Carabinieri della Stazione per furto aggravato in quanto l’intero impianto elettrico della propria abitazione veniva alimentato tramite un allaccio abusivo alla rete pubblica. Accertato da personale competente che la donna ha sottratto corrente elettrica per un importo di circa 7000 euro.

Nel medesimo contesto operativo venivano altresì sottoposti a controllo alcuni esercizi commerciali per la verifica del rispetto delle normative anti Covid – 19 dove veniva sanzionato il titolare di un bar sito a Santa Ninfa in quanto oltre a non essere in possesso delle licenze di agibilità e sicurezza per pubblici spettacoli vi erano all’interno persone prive di green pass e che non usavano i dispositivi di sicurezza individuale quale distanziamento e mascherina. L’esercizio commerciale veniva chiuso per 5 giorni ed elevata una sanzione di oltre 2000 euro.

Veniva inoltre tratto in arresto un 41enne castelvetranese, in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Marsala, responsabile di aver causato, nel 2015 a Mazara del Vallo, un incidente stradale con feriti gravi mentre era alla guida del suo veicolo in stato di ebrezza alcolica. Dovrà scontare la pena di 3 mesi per questo è stato tradotto presso il carcere “Pietro Cerulli” di Trapani come disposto dall’A.G.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin