Cna etnea: privacy, fatture elettroniche, controversie. Tutte le novità di LavanderiaAmica :ilSicilia.it
Catania

Il convegno a Catania

Cna etnea: privacy, fatture elettroniche, controversie. Tutte le novità di LavanderiaAmica | FOTO

di
17 Dicembre 2018

SFOGLIA LE FOTO IN ALTO

Si è svolto presso l’Hotel NH Parco degli Aragonesi di viale Kennedy a Catania il partecipato momento di riflessione «LavanderiaAmica: Informazione, Formazione, Azione», organizzato dalla Cna etnea.

Cuore dell’incontro, la presentazione di alcune importanti novità per gli iscritti, come le convenzioni per l’acquisto di prodotti e servizi di manutenzione, l’accordo fra Cna e Codacons sull’esclusione della responsabilità e il risarcimento dei capi, che prevede l’istituzione di un tavolo per la gestione bonaria delle eventuali controversie, il contratto di servizio, la fattura elettronica e il nuovo regolamento sulla privacy dei clienti. Sono stati anche presentati i percorsi formativi ideati dall’associazione di rappresentanza degli artigiani.

Oltre sessanta gli operatori di settore intervenuti ai lavori, svoltisi alla presenza del presidente provinciale di Cna Catania, Floriana Franceschini, e del segretario, Andrea Milazzo. Soddisfatto della giornata di confronto Claudio Sapuppo, portavoce provinciale di Cna Tintolavanderia.

LavanderiaAmica cna etnea«Con grande compiacimento prendo atto del successo ottenuto nell’incontro di presentazione del progetto “LavanderiaAmica”», ha dichiarato Sapuppo, «per il quale vorrei sentitamente ringraziare Floriana Franceschini e Andrea Milazzo, che hanno reso possibile l’evento anche con l’imprescindibile sostegno a 360° fornitoci, e Salvatore Belfiore e Francesco Cuccia, funzionari regionali di Cna Sicilia, per i loro interventi di interesse e peso. È iniziato quindi un percorso che sono sicuro avrà il giusto seguito, diventando strumento di supporto per la serena gestione quotidiana e la progressiva professionalizzazione delle tinto-lavanderie aderenti. A questo punto, l’appuntamento è al primo dei corsi ideati, che avrà luogo a fine gennaio e per il quale abbiamo già numerose iscrizioni. Nel dettaglio, il corso riguarderà il riconoscimento dei tessuti e delle macchie e il relativo trattamento necessario».

Con l’incontro di Cna hanno avuto anche inizio le convenzioni da parte della Ravil, società leader che si occupa di fornitura di prodotti per lavanderie, e della FB Italy, che produce macchine per il sottovuoto. Gli iscritti all’associazione avranno diritto a una scontistica del 20% sui prezzi di listino.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

Blog

di Renzo Botindari

E se fosse colpa del “mal bianco”?

La nostra città è come una bella pianta ammalata e piena del “mal bianco”, un grosso parassita che tarpa qualunque fioritura e che non permette ai fiori di schiudersi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin