Coenzima Q10: un prezioso alleato contro cefalea, fibromialgia, stanchezza e scompenso cardiaco | Video intervista :ilSicilia.it
Palermo

Ne parliamo col professore Salvatore Corrao

Coenzima Q10: un prezioso alleato contro cefalea, fibromialgia, stanchezza e scompenso cardiaco | Video intervista

di
4 Luglio 2019

Guarda in alto la video intervista

Con l’arrivo dell’estate e delle alte temperature si accentuano per tante persone i problemi di stanchezza, affaticamento e dolori muscolari. Problemi che il più delle volte necessitano di opportune contromisure per mantenere una piena efficienza fisica e mentale e migliorare la qualità delle propria vita quotidiana.

Una molecola essenziale per il corretto funzionamento del processo energetico mitocondriale è il Coenzima Q10. Una sostanza che proviene soprattutto da cibi di origine animale, che può essere prodotta anche dal nostro fegato ma che si riduce con l’età e in varie condizioni patologiche.

“Sicuramente possiamo affermare di avere una dimostrazione di efficacia del Coenzima Q10 per quanto riguarda alcune patologie. Tra queste la Fibromialgia e altre forme di Stanchezza cronica perché naturalmente il Coenzima Q10 va ad agire su quella componente mitocondriale, soprattutto dei muscoli, che quindi fondamentalmente in questo periodo di grande caldo incide in quei sintomi che sono la fatica e la stanchezza nei movimenti che sono quegli elementi che caratterizzano la fibromialgia”, afferma il professore Salvatore Corrao, direttore del dipartimento di Medicina dell’Arnas Civico di Palermo.

Anche per la Cefalea emicranica – aggiunge Corrao – esistono delle dimostrazioni di efficacia riguardo al Coenzima Q10 e proprio per quanto riguarda la cefalea ci sono dati molto interessanti, sempre provenienti dalle revisioni sistematiche, che sembrano affermare l’importanza del Coenzima Q10 nel ridurre alcune citochine che probabilmente predispongono alle malattie cardiovascolari; altri dati indicano che i pazienti diabetici che assumono un certo quantitativo di Coenzima Q10 posso avere un miglioramento per diverse variabili come l’emoglobina glicata che è un indicatore di controllo glicemico“.

“Per ultimo, ma non per importanza – conclude il professore Corrao – ci sono revisioni sistematiche che dimostrano l’efficacia del Coenzima Q10 nello Scompenso cardiaco, naturalmente da associare a tutta una serie di farmaci estremamente importanti anche loro supportati da evidenze scientifiche“.

I nostri consigli

Oggi si possono acquistare in Farmacia e Parafarmacia integratori alimentari che, fornendo il corretto apporto di coenzima Q10, permettono di prevenire e contrastare la sindrome da stanchezza cronica, migliorando le performance dei muscoli e del cuore. Uno tra i più apprezzati sul mercato è prodotto da una azienda siciliana: Dinamic Plusa base di Co Q10, Vitamina E, Selenio e olio di girasole – è un integratore in capsule molli da 200mg ad alto assorbimento e biodisponibilità.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Il Gatto Obeso e le ZTL

Il gatto obeso e sazio non avrà mai stimoli a sforzarsi per andare a cercare i topi. Quindi non ho aspettative da “nuovi soldati”, sono siciliano e vivo a Palermo e dietro a nuovi volti mi farò la domanda più importante: “a cu appartieni?”
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

La ddraunàra: i racconti di Silvana Grasso

È disponibile dal 16 luglio La ddraunàra, la raccolta di racconti di Silvana Grasso, a cura di Gandolfo Cascio ed edita da Marsilio che ripubblica così due opere, Nebbie di ddraunàra (Le Tartarughe 1993) e Pazza è la luna (Einaudi 2007).

I giannizzeri

A partire soprattutto dal 1850, il controllo del territorio in Sicilia diviene sempre più arduo per la gendarmeria borbonica. Gruppi armati dediti al malaffare, bande e banditi, nonostante l’inasprimento delle pene – il ricorso all’esecuzione diretta era prassi ordinaria - percorrevano senza molti contrasti le campagne siciliane e rendevano difficile garantire la sicurezza.
. Rosso & Nero .
di Elio Sanfilippo

Palermo fa acqua da tutte le parti, Orlando cambi tutto o si dimetta

I cittadini sono sommersi dall'immondizia, intere zone trasformate in discariche, lavori stradali che non finiscono mai, servizi pubblici che non funzionano, fino allo scandalo dei cimiteri dove non si capisce perché non si sono avviate le procedure per la costruzione del nuovo cimitero previsto dal piano regolatore.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.