Comitato Esistono i Diritti, la replica dell'assessore Razza: "Nessun rinvio, riunione con i miei collaboratori" :ilSicilia.it
Palermo

La replica dell'assessore Razza

Comitato Esistono i Diritti, la replica dell’assessore Razza: “Nessun rinvio, riunione con i miei collaboratori”

di
30 Giugno 2022

Botta e risposta tra il Comitato Esistono i Diritti e l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza. Al centro della polemica, un incontro programmato e che poi sarebbe slittato sul tema dell’applicazione in Sicilia della legge 194, contro l’aborto clandestino, sulla cannabis terapeutica e sui suicidi in carcere.

«Mi spiace contraddire il comitato “Esistono i diritti”. Ieri mi sono trattenuto per una lunga riunione, non prevista, al Policlinico di Messina e sono rientrato a Palermo alle 17:30. Non so se la riunione con il mio Ufficio di gabinetto fosse ancora in corso, ma la mia educazione mi ha consigliato di chiedere che l’incontro con i rappresentanti del comitato si tenesse con i miei collaboratori, piuttosto che essere rinviata. Resta fermo quanto già fatto assieme al comitato. Evitiamo polemiche inutili e continuiamo a lavorare».

Pino Apprendi e Gaetano D’Amico

Stamattina, una nota del Comitato Esistono i Diritti, lamentava il fatto che l’incontro fissato alle 12 del 29 giugno (poi slittato alle 16,00), non avrebbe avuto seguito con l’assessore perché, secondo quanto riferito dal suo capo di gabinetto, al Comitato, sarebbe slittato ulteriormente di un’ora. “Dopo oltre l’ora di ritardo annunciata, ci veniva comunicato che l’assessore era dovuto andare dal Presidente.
Sono cose che possono succedere ad un assessore, tranne poi scoprire che si aggirava per l’assessorato e che quindi aveva boicottato l’incontro. Essersi sottratto al confronto con i rappresentanti del Comitato Esistono i Diritti, conferma quanto non stiano a cuore le problematiche che riguardano i cittadini siciliani. Il Comitato intende dialogare con l’assessore nell’interesse delle siciliane e dei siciliani.”
Lo dicono Pino Apprendi e Gaetano D’Amico co-presidenti del Comitato Esistono i Diritti.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro