Commissione Bilancio Ars, l'Asael: "Puntare sui cantieri lavoro per far ripartire l'economia siciliana" :ilSicilia.it

L'Associazione che riunisce gli amministratori locali siciliani

Commissione Bilancio Ars, l’Asael: “Puntare sui cantieri lavoro per far ripartire l’economia siciliana”

di
21 Aprile 2020

Far ripartire al più presto l’edilizia scolastica e finanziare i cantieri di lavoro per dare la possibilità ai Comuni di sostenere l’economia locale. È una delle proposte formulate dall’Asael, Associazione che riunisce gli amministratori locali siciliani, nel corso dell’audizione in videoconferenza presso la prima commissione Ars sulla Finanziaria e il Bilancio regionali.

L’Asael, che ha ribadito alcuni punti contenuti in un documento inviato al governo e al Parlamento, ha evidenziato la necessità di destinare una parte dei fondi per gli investimenti al finanziamento dei cantieri di lavoro utili anche alla realizzazione di opere strutturali. Sul fronte dei trasferimenti ai Comuni, tra i punti evidenziati dall’associazione guidata da Matteo Cocchiara anche la necessità, per le realtà sotto i cinquemila abitanti, di una perequazione in favore di quegli enti che da tempo non sono mai stati allineati in termini di assegnazione. L’intesa raggiunta in commissione prevede che il meccanismo di perequazione “verrà effettuato d’intesa fra la Conferenza Regione-Autonomie e il governo”.

L’Asael ha poi proposto che il fondo perequativo di 200 milioni di euro venga suddiviso recependo nel ddl Bilancio gli stessi criteri utilizzati dal decreto legge ‘Cura Italia‘ per lo stanziamento di settanta milioni destinati alla disinfezione e alla sanificazione dei Comuni e delle Città metropolitane: popolazione residente e numero dei casi di contagio da Covid-19 accertati.

Dopo avere sottolineato “la necessità di definire una soluzione al problema degli Asu, infine, l’Asael ha ribadito una necessità già evidenziata nei giorni scorsi al governo regionale: “Insediare un tavolo che individui tutte le risorse ancora disponibili nel bilancio regionale per progettarne un utilizzo razionale soprattutto – ha precisato Cocchiara – in questa fase particolarmente delicata”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.