Comunali 2018, tutti i risultati nella provincia di Palermo :ilSicilia.it
Palermo

Gli eletti

Comunali 2018, tutti i risultati nella provincia di Palermo

di
11 Giugno 2018
Alimena
Baucina
Campofelice di Roccella
Campofiorito
Capaci
Castronovo di Sicilia
Cefalà Diana
Cerda
Contessa Entellina
Geraci Siculo
Giuliana
Gratteri
Lercara Friddi
Marineo
Montemaggiore Belsito
Partinico
Roccapalumba
Sciara
Sclafani Bagni
Torretta
Ustica
Ventimiglia di Sicilia
Vicari
Scorri in alto tutti i risultati nei vari Comuni della provincia di Palermo.
Puccio sindaco di Capaci 2018
Puccio, sindaco di Capaci

Pietro Puccio torna a fare il sindaco a Capaci, comune che guidò dal ’94 al ’96. L’ex presidente della Provincia di Palermo, un passato nel Pci e poi nel Pds-Ds e ora nel Pd, è stato eletto col 58,01%; l’altro candidato Erasmo Vassallo ha ottenuto il 41,99%.

A Partinico, dove si sono sfidati ben otto candidati sindaco, il risultato è ancora incerto: sembra profilarsi un ballottaggio tra Pietro Rao, ex deputato alla Camera e presidente del Consiglio comunale, e Maurizio De Luca del centrodestra.

A Giuliana, Gratteri e Sclafani Bagni c’era un solo candidato (rispettivamente Francesco Scarpinato,  Giuseppe Muffoletto e Giuseppe Sollazzo). L’unico ostacolo (superato) era di superare il quorum del 50% di preferenze dei votanti.

Ad Alimena eletto sindaco Giuseppe Scrivano con 784 voti, ovvero il 60,73% delle preferenze. Salvatore Scelfo ha ottenuto solo 507 voti, con il 39,27%.

Baucina gli elettori hanno eletto Fortunato Basile con 809 voti pari al 60,10%. Salvatore Oddo si è fermato a 163 voti (12,11%) e Santo Ciccareli a 374 voti con il 27,79%.

Cerda è stato eletto sindaco Salvatore Geraci, con 1.367 voti (41,59%). Salvatore Cicero si ferma al 28,44%. Mario Cappadonia al 29,97%.

Lercara Friddi eletto sindaco Luciano Marino, con il 65,58%. Il rivale Giuseppe Ferrara si è fermato al 34,42%.

Campofiorito Giuseppe Oddo ottiene il 59,16%, mentre Maria Rosa Della Vita si è fermata al 40,84%.

Geraci Siculo la spunta Luigi Iuppa col 56,74% delle preferenze. Gaetano Scancarello ha invece ottenuto il 43,26%.

 

Scorri in alto tutti i risultati nei vari Comuni della provincia di Palermo
© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

Blog

di Renzo Botindari

E se fosse colpa del “mal bianco”?

La nostra città è come una bella pianta ammalata e piena del “mal bianco”, un grosso parassita che tarpa qualunque fioritura e che non permette ai fiori di schiudersi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin