Comune, Anello (Per Palermo con Fabrizio): "Il centrodestra sarà la nuova maggioranza" | Videointervista :ilSicilia.it
Palermo

ilSicilia.it a Palazzo delle Aquile

Comune, Anello (Per Palermo con Fabrizio): “Il centrodestra sarà la nuova maggioranza” | Videointervista

di
14 Febbraio 2019

Guarda la video intervista in alto

Un consiglio comunale in continua trasformazione a Palermo, con svariati spostamenti, vedi Fabrizio Ferrara a Forza Italia o Francesco Scarpinato che sembra essere sempre più vicino a Fratelli d’Italia, un centrodestra che potremmo dire essere in fermento e proprio di questo, ma non solo, ne abbiamo parlato con il capogruppo Alessandro Anello, eletto nella lista Per Palermo con FabrizioAssistiamo quotidianamente a passaggi dalla maggioranza all’opposizione, perchè in realtà non c’è più ne una maggioranza ne un’opposizione. Assisteremo d’ora in avanti ad un nuovo corso dove il centrodestra diventerà maggioranza in consiglio comunale con Forza Italia, Fratelli d’Italia e la Lega stessa che mi auguro si uniranno per portare avanti il programma della città per il bene dei palermitani“.

Ma il consigliere Anello è anche vicepresidente della commissione Attività produttive e a tal proposito abbiamo parlato con lui di quelle che saranno le prossime delibere e provvedimenti da attuare per rilanciare l’economia del centro storico di Palermo che oggi è in sofferenza “Inizia una nuova stagione, abbiamo infatti avuto un’interlocuzione con tutte le associazioni di categoria che a gran voce hanno richiesto l’approvazione di alcune delibere come ad esempio il regolamento unico dei mercati generali, il piano pubblicità ma anche la modifica della delibera dell’art.5 proprio per il rilancio delle attività in centro storico“.

Con il consigliere comunale Alessandro Anello abbiamo approfondito alcuni aspetti legati proprio all’art. 5 i regolamenti e altri aspetti legati alla politica che sembra stia cambiando percorso all’interno di Sala delle Lapidi.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.