Comune di Palermo, Arcoleo (PD) al fianco dei commercianti: "Stop al canone TOSAP" :ilSicilia.it
Palermo

LA PROPOSTA RIVOLTA AL SINDACO ORLANDO

Comune di Palermo, Arcoleo (PD) al fianco dei commercianti: “Stop al canone TOSAP”

20 Marzo 2020

Il capogruppo del PD del comune di Palermo, Rosario Arcoleo, chiede al sindaco Leoluca Orlando il decuratamento della quota dei mesi di emergenza dalla somma dell’importo annuale del canone TOSAP. Una richiesta che mira a tutelare i numerosi commercianti in città, afflitti dall’emergenza coronavirus.

Rosario Arcoleo

Il consigliere si appella all’articolo 67 del decreto Cura Italia sul differimento dei termini di riscossione dei triburi locali.

Stiamo vivendo tutti un periodo difficile, ed io da cittadino palermitano prima e da istituzione poi , non posso non pensare alle grandi difficoltà che stanno affliggendo la categoria dei commercianti“, sottolinea Arcoleo.

Invito il sindaco ad avviare la sospensione del canone Tosap, quindi a non contare nel suddetto tributo i mesi di inattività come concorrenti nel periodo di canone annuale. Palermo é una città turistica e le attività commerciali sono il principale motore per della nostra economia, dobbiamo a tutti costi proteggerle facendole sopravvivere“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.