11 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 18.41
Palermo

votato a sala delle lapidi

Comune di Palermo: passa il Piano di alienazione, ma rimane fuori l’ex Chimica Arenella

28 Giugno 2019

E’ stato approvato in Consiglio Comunale il Piano alienazioni e valorizzazioni, un atto importante perché propedeutico per la discussione del bilancio in vista nei prossimi giorni.

Con l’approvazione di questo atto abbiamo fatto un passo avanti verso l’approvazione del Bilancio di Previsione 2019-2021, che mi auguro venga approvato entro la prossima settimana dal Consiglio Comunale, che senza alcun dubbio permetterà di sbloccare la spesa per l’Ente” afferma Sandro Terrani, capogruppo del Mov139.

Sandro TerraniDal Piano approvato una delle cose positive e che si otterranno dei risparmi nel tempo, dalla vendita di alcuni immobili ERP, poiché la manutenzione degli stessi non sarà più a carico dell’Amministrazione Comunale, bensì dei nuovi proprietari. Certamente è poco rispetto all’enorme patrimonio immobiliare che possiede il Comune, ma guardo il bicchiere mezzo pieno” procede Terrani.

Il piano non annovera fra i beni da alienare l’ex Chimica Arenella, infatti, spiega il consigliere Terrani “Sull’emendamento che riguarda l’eliminazione dell’ex Chimica Arenella, che il Consiglio ha votato a maggioranza, ritengo che sia stata una scelta politica giusta, poiché nel piano manca sia il modo di come si vuole alienare il bene (per intero o a blocchi) e l’effettivo valore dell’immobile” conclude il capogruppo del Mov139.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Non aprite quella pentola…

Vi sono diverse variabili che interferiscono con la comunicazione fra individui. Il livello di intimità raggiunto e il linguaggio del rifiuto utilizzato possono contribuire alla percezione distorta dei fatti e alla creazione di pregiudizi ed equivoci. Tutto dà voce a quei pensieri che sono fuori dalla consapevolezza.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.