Conad e Io Compro Siciliano insieme per valorizzare il made in Sicily :ilSicilia.it

nasce la collaborazione regionale

Conad e Io Compro Siciliano insieme per valorizzare il made in Sicily

di
29 Settembre 2021

Da una comune visione di intenti sull’importanza di valorizzare il territorio e le migliori produzioni locali nasce la collaborazione regionale tra PAC 2000A CONAD e “Io Compro Siciliano“. Una delle prime aziende della Gdo in tutto il centro e sud Italia e la più grande community di eccellenze siciliane stringono un accordo che punta a favorire lo sviluppo socio-economico della comunità siciliana, sostenendo e promuovendo le filiere agroalimentari dell’Isola, con l’obiettivo di generare ricchezza, di crescere in modo etico offrendo prodotti e servizi in linea con i nuovi modelli di consumo. In comune i due partner hanno la stessa visione imprenditoriale: al centro le comunità locali, nel massimo rispetto e valorizzazione di chi produce e di chi consuma, condividendo le parole chiavi come qualità, identità e provenienza delle eccellenze del territorio. L’accordo prevede sin da subito delle iniziative dedicate alla valorizzazione delle attività agroalimentari del territorio, sfruttando le sinergie dei rispettivi canali di azione.

Valorizzare e promuovere le migliori produzioni locali è parte integrante della nostra strategia d’impresa– dichiara Vittorio Troia, direttore divisione Sicilia di PAC 2000A CONAD– ogni giorno ci impegniamo a sostenere le imprese del territorio in un percorso costruito insieme ai fornitori e basato su qualità, etica, sostenibilità. L’obiettivo è di creare valore non solo economico, ma soprattutto sociale ed ambientale. Lo scorso anno, in Sicilia PAC 2000A CONAD ha sottoscritto accordi con oltre 300 fornitori locali, per un importo di oltre 100 milioni di euro, con benefici per l’indotto e per le comunità dei singoli territori. Con questa collaborazione vogliamo rafforzare il nostro impegno a sostegno del made in Sicily, insieme agli oltre 180 soci imprenditori Conad, che operano sul territorio con 345 punti vendita“.

“Con l’esclusiva partnership con Conad, Io Compro Siciliano rafforza il progetto di diventare comune denominatore dell’identità culturale, un punto di connessione delle eccellenze della nostra splendida Isola che sono proprio i prodotti del nostro territorio. – Dichiara Davide Morici, fondatore di Io Compro Siciliano– Insieme a Conad vogliamo dare valore e valorizzare la qualità del made in Sicily attraverso azioni che coinvolgono la comunità locale. La Sicilia è un continente da promuovere nel mondo con la sua arte, la sua cultura e la sua grande tradizione enogastronomica”.

“Il progetto #IoComproSiciliano, vuole essere un punto di riferimento per le aziende siciliane per una ripartenza che deve essere rapida e funzionale, capace di ammodernare l’azienda e renderla pronta a qualsiasi cambiamento e trasformazione digitale. Il sodalizio Conad e Io Compro Siciliano avrà lo scopo di facilitare la crescita del valore del sistema produttivo agroalimentare locale attraverso il potenziamento e l’innovazione di canali promozionali e di commercializzazione, sostenendo la nascita di sinergie per la formazione di aggregazioni tra gli operatori del territorio ” conclude Giuseppe Giorgianni, fondatore di IO COMPRO SICILIANO.

 PAC 2000A Conad è tra le prime aziende della Gdo nel Centro e Sud Italia e opera in Umbria, Lazio, Campania, Calabria e dal 2020 anche in Sicilia, a seguito della fusione con la cooperativa siciliana. Un gruppo da 4.131 milioni di euro di fatturato, un patrimonio netto di circa 828 milioni di eurouna quota di mercato del 20,57% e 1.479 punti vendita. In Sicilia conta 345 supermercati e oltre 180 soci imprenditori.

 “IO COMPRO SICILIANO” è un progetto di Giuseppe Giorgianni e Davide Morici ed è la prima società benefit in Sicilia, oltre a rappresentare un brand internazionale. A oggi la piattaforma conta oltre 265 mila utenti consumatori e circa 2.700 aziende registrate. È attivo, inoltre, un protocollo d’intesa con la Regione Siciliana per la promozione del marchio QS – Qualità Sicura Garantita con l’obiettivo comune di valorizzare i prodotti agroalimentari con un elevato standard qualitativo e diversi protocolli d’intesa con il Parco delle Madonie, il Parco dei Nebrodi e Slowfood Sicilia.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.