Concorsi pubblici, la Banca d'Italia assume 105 operatori a tempo indeterminato :ilSicilia.it

nuove assunzioni

Concorsi pubblici, Banca d’Italia assume 105 operatori a tempo indeterminato

di
1 Febbraio 2021

Banca d’Italia ha indetto nuovi concorsi pubblici per laureati triennali e diplomati con assunzione a tempo indeterminato. Sono 105 i posti per il personale dell’area operativa.

Le figure professionali richieste sono:

  • A: dieci Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline economiche;
  • B: dieci Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline giuridiche;
  • C: venti Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline statistiche;
  • D: venticinque Assistenti (profilo tecnico) con orientamento nel campo dell’ICT;
  • E: quaranta Vice assistenti (profilo amministrativo).

Sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Per il concorso di cui alla lettera A: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale, laurea triennale in una delle seguenti classi: Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33).
  • Per il concorso di cui alla lettera B: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale, laurea triennale in una delle seguenti classi: Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36).
  • Per il concorso di cui alla lettera C: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale, laurea triennale in una delle seguenti classi: Statistica (L-41); Scienze matematiche (L-35); Ingegneria dell’informazione (L-8); Scienze e tecnologie fisiche (L-30).
  • Per il concorso di cui alla lettera D: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale, laurea triennale in una delle seguenti classi: Scienze e tecnologie informatiche (L-31); Ingegneria dell’informazione (L-8); Statistica (L-41); Scienze matematiche (L-35); Scienze e tecnologie fisiche (L-30).
  • Per il concorso di cui alla lettera E: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

Per tutti i concorsi, è consentita la partecipazione ai possessori di titoli di studio conseguiti all’estero o di titoli esteri conseguiti in Italia riconosciuti equivalenti a uno dei titoli sopraindicati ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi.

La richiesta di riconoscimento dell’equivalenza deve essere presentata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della funzione pubblica – entro il termine per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso.

Altri requisiti:

  • L’età non deve essere inferiore 18 anni.
  • Cittadinanza italiana, di altro Stato membro dell’Unione europea o altra cittadinanza, secondo quanto previsto dall’art. 38 del decreto legislativo n. 165/2001. Ai cittadini di uno Stato estero è richiesto l’ulteriore requisito di un’adeguata conoscenza della lingua italiana, che sarà verificata durante le prove di concorso.
  • Idoneità fisica alle mansioni.
  • Godimento dei diritti civili e politici.
  • Non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere in Banca d’Italia (cfr. art. 8).

I requisiti richiesti dal bando potranno essere verificati dalla Banca d’Italia in qualsiasi momento, anche successivo allo svolgimento delle prove di concorso e all’eventuale assunzione.

La Banca d’Italia dispone l’esclusione dal concorso, non dà seguito all’assunzione o procede alla risoluzione del rapporto d’impiego di coloro che risultino sprovvisti dei requisiti previsti dal bando ovvero dei titoli dichiarati ai fini della preselezione.

Le eventuali difformità riscontrate rispetto a quanto dichiarato o documentato dagli interessati vengono segnalate all’Autorità giudiziaria. I vincitori del concorso saranno utilizzati nei comparti tecnici dell’Amministrazione centrale, prevalentemente presso il Centro Donato Menichella di Frascati (Roma), e potranno essere chiamati a svolgere prestazioni lavorative articolate su un orario diverso da quello standard (es.: turni giornalieri).

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

L’epoca dell’ansia

Accusano i giovani di non buttarsi e di aver sempre più paura: siamo sicuri che sia soltanto colpa loro? Non sempre, infatti, le cose sono come sembrano...

Blog

di Renzo Botindari

Sei sempre tu “uomo del mio tempo”

E si, ci sono periodi e questi sono quelli delle mutazioni genetiche, i più fortunati stanno afferrando le scialuppe di salvataggio e qualcuno ha pure fatto fuoco su gli altri fuggitivi pur di avere un posto, gli altri provano a rifarsi una verginità

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Dagli sceneggiati alle serie TV

Mi sono avvicinato alla serialità televisiva negli anni 70, quando esisteva solo la Rai che trasmetteva con grande successo di ascolti, quelli che a quei tempi venivano chiamati sceneggiati tv
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin