Confcommercio Sicilia, Manenti: "Ars eroghi fondi agli operatori del wedding" :ilSicilia.it

L'appello a Palazzo dei Normanni

Confcommercio Sicilia, Manenti: “Ars eroghi fondi agli operatori del wedding”

di
9 Marzo 2021

Tra i settori più colpiti dalla pandemia, ci sono anche quelli legati al mondo del ‘wedding‘. Confcommercio sollecita i parlamentari siciliani a non trascurare i tanti imprenditori e figure professionali del comparto.

“Migliaia di famiglie che ruotano attorno al settore degli eventi e del wedding sono sull’orlo del baratro, chiediamo ai deputati dell’Ars di porre la massima attenzione, durante l’esame della Legge Finanziaria, sulla necessità di sostenere i tanti imprenditori del settore che sono stati tra i più penalizzati dalla pandemia, essendo stati costretti a bloccare la loro attività per un anno intero, con piccole eccezioni in estate”, dichiara il presidente di Confcommercio Sicilia, Gianluca Manenti.

Gianluca Manenti
Gianluca Manenti

“In commissione Bilancio – aggiunge – è stato approvato un emendamento che prevede il riconoscimento di un contributo a fondo perduto per il pagamento dei canoni di locazione e delle varie utenze – previa presentazione di documentazione – fino a un massimo di 30.000 euro a impresa. In tutto si tratterebbe di tre milioni di euro che peraltro non graverebbero sul bilancio della Regione perché recuperabili da fondi extraregionali e del Poc”.

Una misura che riteniamo indispensabile per una boccata di ossigeno a chi peraltro non ha alcuna responsabilità sul blocco delle proprie attività. Dietro le imprese, ci sono migliaia di professionisti che hanno perso il lavoro senza aver potuto usufruire degli ammortizzatori sociali”, conclude Manenti.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro