Conferenza stampa Arkus Network Group nuova proprietà Us Città di Palermo (VIDEO integrale) | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Si è presentata carte alla mano la nuova proprietà del Palermo ... buon lavoro !

Conferenza stampa Arkus Network Group nuova proprietà Us Città di Palermo (VIDEO integrale)

di
9 Maggio 2019

Si è tenuta presso il Mondello Palace Hotel la conferenza stampa di presentazione della nuova Proprietà dell’U.S. Città di Palermo.
Sono intervenuti, nell’ordine, Daniela De Angeli (Direttore Amministrativo U.S. Città di Palermo), Rino Foschi (Direttore Sportivo U.S. Città di Palermo), Walter Tuttolomondo (Consigliere U.S. Città di Palermo e Presidente Arkus Network) , Vincenzo Macaione (Vicepresidente U.S. Città di Palermo e Presidente Sporting Network), Giuseppe Valente (Amministratore Delegato Sporting Network), Alessandro Albanese (Presidente U.S. Città di Palermo), Stefano Pistilli (Amministratore Delegato Arkus Network e Amministratore unico Amandatour), Roberto Bergamo (Amministratore Delegato U.S. Città di Palermo), Fabrizio Lucchesi (Direttore Generale U.S. Città di Palermo) e Salvatore Tuttolomondo (CFO di Arkus Network).

Una conferenza stampa che ha chiarito tutto ciò che c’era da chiarire per conoscere a fondo la nuova proprietà come ha scelto di fare con documenti alla mano e chiarendo a pieno obiettivi e scelte strategiche per riportare il Palermo in A , dove vogliamo credere che andremo quest’anno ed anche direttamente , e sul suo futuro.

Nei programmi anche l’importantissimo, per il futuro di tutte le squadre di calcio , obiettivo di costruire lo Stadio per dotare la nostra città e la società rosanero di una struttura di proprietà importante come hanno già fatto altre squadre di serie A a partire della Juventus.

Per velocizzare anche la regolarizzazione con la Federazione già oggi stesso dovrebbero partire i documenti per sciogliere qualsiasi dubbio su di una proprietà certa e solvibile ed in grado di gestire al meglio le proprie attività e con le dovute coperture finanziarie.

Personalmente ci fa piacere anche che il neo Presidente sia un palermitano , come tante volte hanno chiesto i tifosi, e che ora sono stati accontentati, con Alessandro Albanese Presidente anche di Sicindustria.

Ed ancor di più ci fa piacere che si realizzino i sogni di papà Antonino Tuttolomondo , che è mancato da poco, che era orgoglioso delle sue origini siciliane e che credeva nell’affermazione nella società delle nostre eccellenze nel mondo dell’imprenditoria che riteneva anche più creative rispetto alle altre e che oggi vede, con la stessa determinazione e competenza,  alla guida della Arkus Network Group i figli Salvatore e Walter e dove anche i nipoti oggi hanno imparato a fare la loro parte con grande professionalità.

E per onorare questo importante passo sabato in occasione della partita con il Cittadella che se lo Spezia, che deve confermare il suo posto fra le squadre che disputeranno i play off, ci farà un bel regalo potrebbe volere dire, come ci piace pensare, la serie A e saranno almeno 40-50 i rappresentati della famiglia presenti all’incontro per tifare tutti uniti con i tifosi rosanero per il Palermo.

Noi che solitamente vediamo un bicchiere mezzo pieno piuttosto che mezzo vuoto, vogliamo credere di avere fatto bene ad uscire la bandiera dell’ultima promozione in serie A ma anche in serie B nel 1990-91 ricordando a noi stessi di esserci sempre stati accanto alla squadra ed alla società anche quando costretti a fare le nostre radiocronache nelle serie minori della serie C sia 2 che 1 dopo che il Palermo era stato cancellato.

Per chiudere che dire se non tutti uniti in uno stadio tutto esaurito e portare il Palermo al successo battendo il Cittadella e poi attendere il risultato di Lecce-Spezia. che sarà trasmessa in diretta su Rai 2 , perchè possa essere ricordata come una giornata fantastica.

AndiAmoci !!!

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.